ACCEDI AL Il Mattino.it


oppure usa i dati del tuo account

Sorpresa Kontaveit, elimina Kerber
Pliskova-Halep, sogni di gloria

Anett Kontaveit

E la sorpresa di giornata, puntuale, è arrivata anche oggi agli Internazionali Bnl d'Italia. Il torneo femminile, sempre più terra di nessuno, saluta anche la numero uno del mondo Angelique Kerber. La tedesca, che proprio giocatrice da terra rossa non è, ha però perso fin troppo nettamente dalla sorpresa estone Anett Kontaveit che, partita dalle qualificazioni, continua a far danni alla Germania eliminandone la secondo tennista di fila, dopo aver superato la Petkovic al debutto.  

A questo punto potrebbe essere Simona Halep la giocatrice che fa saltare il banco. La romena, testa di serie numero 6 e fresca vincitrice di Madrid, conferma il buon momento di forma debuttando in scioltezza agli Internazionali Bnl d’Italia 2017. Doppio 6-4 alla tedesca Siegemund e qualificazione agli ottavi centrata in poco più di un’ora e mezza di gioco.
 
In totale controllo Karolina Pliskova, numero 2 del tabellone e 3 del mondo, che finalmente “esorcizza” il torneo dopo aver perso per due volte al primo turno nelle ultime due edizioni: la ceca travolge con un doppio 6-1 l’americana Lauren Davis.
 
Avanza anche Elena Svitolina. L’ucraina, numero 8 del seeding, deve lottare per due ore e 22 minuti ma alla fine riesce ad avere la meglio sulla francese Cornet, che al primo turno aveva battuto la nostra Sara Errani. Nessun problema per Venus Williams, numero 9 del main draw, contro la Tsurenko.
 
Passano il turno anche Kiki Bertens, quindicesima testa di serie, e Daria Gavrilova, che batte al terzo set la francese Caroline Garcia. L'australiana può essere la vera mina vagante del torneo: il passaggio dalle qualificazioni, nonostante la buona classifica, per via della clamorosa svista in fase di iscrizione - o forse sarebbe più corretto dire di "non iscrizione" - le ha dato anche modo di avere più match per adattarsi alla terra rossa romana. Il prossimo banco di prova è la Kuznetsova, settima giocatrice del seeding.  

Nel match serale Garbine Muguruza va sotto 6-2 con la Ostapenko, ma si riprende e con un altrettanto netto 6-2 6-1 elimina la lettone per il secondo anno di fila.
 
I risultati di oggi: Svitolina (8, Ucr) b. Cornet (Fra) 6-4 7-6, Halep (6, Rom) b. Siegemund (Ger) 6-4 6-4, Pliskova (2, Cec) b. Davis (Usa) 6-1 6-1, Bertens (15, Ola) b. Bellis (Usa) 6-4 6-0, Barthel (Ger) b. Wang (Cin) 6-3 6-4, Goerges (Ger) b. Jankovic (Ser) 2-6 7-6 6-1, Pavlyuchenkova (12, Rus) b. Sevastova (Let) 7-6 6-2, Bacsinszky (Svi) b. Strycova (14, Cec) 6-4 6-2, Venus Williams (9, Usa) b. Tsurenko (Ucr) 6-4 6-3


© RIPRODUZIONE RISERVATA



Zarate torna a giocare in Argentina, accolto da migliaia di tifosi in festa all'aeroporto
Video

Zarate torna a giocare in Argentina, accolto da migliaia di tifosi in festa all'aeroporto

  • Carlos Tevez torna al Boca Juniors

    Carlos Tevez torna al Boca Juniors

  • Usain-Bolt prova il calcio: a marzo un torneo con il Borussia Dortmund

    Usain-Bolt prova il calcio: a marzo un...

  • Razzismo, il Cagliari si scusa con Matuidi

    Razzismo, il Cagliari si scusa con Matuidi

  • Napoli-Verona, la polizia sventa agguato ultras

    Napoli-Verona, la polizia sventa agguato...

  • Napoli-Verona 2-0, il commento di Roberto Ventre

    Napoli-Verona 2-0, il commento di Roberto...

  • Napoli-Verona, l'attesa dei tifosi

    Napoli-Verona, l'attesa dei tifosi

  • Napoli, i tifosi: ora puntiamo sul campionato

    Napoli, i tifosi: ora puntiamo sul campionato

Prev
Next
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

CALCIO

FORMULA1

ALTRISPORT