ACCEDI AL Il Mattino.it


oppure usa i dati del tuo account

Internazionali, oggi debuttano
Djokovic e Murray

Fabio Fognini

Gli Internazionali Bnl d'Italia entrano nel vivo con l'esordio delle prime due teste di serie del tabellone maschile - ma entrambi non al meglio della condizione - Andy Murray e Novak Djokovic. Lo scozzese campione in carica scenderà in campo nel big match del giorno contro l'azzurro Fabio Fognini, alle 21 sul Campo Centrale. «Non parto favorito, ma mi sento bene e soprattutto sto giocando bene» ha ammesso il ligure dopo l'esordio vincente di domenica nel derby con Matteo Berrettini. «Lui non è certo in un gran momento, e l'aiuto del pubblico di Roma può darmi la spinta in più» ha aggiunto Fabio, in attesa di ricevere notizie da Flavia Pennetta, che a giorni lo renderà papà. «Sarà un confronto duro. Quando è in giornata Fabio è uno dei migliori giocatori sulla terra battuta» ha invece dichiarato Murray, che ieri ha festeggiato nella capitale il suo 30esimo compleanno. 

Lontano dalla sua forma migliore anche il serbo Novak Djokovic, al debutto oggi contro il qualificato Bedene. L'ex numero 1 del mondo ha mostrato segni di ripresa raggiungendo la semifinale a Madrid, e spera di migliorare ulteriormente sulla terra romana. «La semifinale a Madrid è stato uno dei migliori risultati stagionali per me - ha ammesso - quindi un passo nella giusta direzione. Ovviamente c'è ancora da lavorare per arrivare al mio miglior livello».

Già al secondo turno, invece, la stella Maria Sharapova, vincente ieri in due set (6-4 6-2) sulla statunitense McHale. Rientrata nel circuito dopo i 15 mesi di stop per doping, la siberiana tornerà oggi sul Centrale, nel primo match della sessione serale, per sfidare la croata Lucic-Baroni. In campo in giornata anche la numero 1 azzurra Roberta Vinci, attesa nel pomeriggio dalla russa Makarova. «Questo torneo è qualcosa di incredibile per noi italiani, però è al tempo stesso difficile proprio per le aspettative che ci sono nei nostri confronti» ha dichiarato la tarantina, mai oltre il terzo turno a Roma. «Mi piacerebbe rendere felice la gente che viene qui in massa per vedermi». 


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Martedì 16 Maggio 2017 - Ultimo aggiornamento: 08:55

Jolanda De Rienzo: «Quella volta
che ho saputo di Higuain alla Juve»
Video

Jolanda De Rienzo: «Quella volta che ho saputo di Higuain alla Juve»

  • Jorginho scatenato al suo matrimonio

    Jorginho scatenato al suo matrimonio

  • Emanuele Filiberto pizzaiolo per un giorno

    Emanuele Filiberto pizzaiolo per un giorno

  • Jolanda De Rienzo: «Reina via?
Ecco perché potrebbe partire»

    Jolanda De Rienzo: «Reina via? Ecco...

  • I catamarani volanti dell’America’s Cup

    I catamarani volanti...

  • Jolanda De Rienzo: «Napoli, vi svelo tutte le trattative di mercato»

    Jolanda De Rienzo: «Napoli, vi svelo...

  • Superbike da brivido: il pilota Joshua Boyd sviene in moto a 230 km/h

    Superbike da brivido: il pilota Joshua Boyd...

  • Benevento, una città in festA

    Benevento, una città in festA

Prev
Next
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

CALCIO

FORMULA1

ALTRISPORT