ACCEDI AL Il Mattino.it


oppure usa i dati del tuo account

Tirreno-Adriatico: bis di Sagan e Quintana
sempre più padrone, fuori Aru e Nibali

Tirreno-Adriatico: bis di Sagan e Quintana 
sempre più padrone, fuori Aru e Nibali

Nella Tirreno di Quintana, doppietta del campione iridato  Peter Sagan che conquista in volata la quinta tappa della Tirreno - Adriatico, 210 chilometri da Rieti a Fermo. Al secondo posto, il francese della FDJ Thibaut Pinot, terzo Roglic. Michele Scarponi è stato il primo degli italiani a tagliare il traguardo mentre Fabio Aru si è ritirato ed  è aumentato il ritardo di Vincenzo Nibali, ormai fuori dalla classifica generale. Tra i ritirati dalla corsa dei Due Mari anche Yates che lascia dopo 50 chilometri di corsa. Nairo Quintana conserva la maglia azzurra di leader della corsa e conquista anche quella verde degli scalatori, mentre Sagan mantiene quella rossa della classifica a punti.

Un finale infuocato sui muri fermani, un finale deciso proprio negli ultimi due chilometri dove a giocarsi la vittoria finale c'erano solo 12 corridori. Il primo a partire è stato è stato Rigoberto Uran ma Sagan ha tenuto la sua ruota. Ci ha provato allora Pinot con Roglic ma la potenza del campione iridato non ha avuto rivali e sulla stretta salita che porta al traguardo di Fermo ha bruciato i suoi avversari. Sagan ha conquistato la sua seconda tappa in questa corsa dei Due Mari 2017, la prima è stata quella con arrivo a Montalto di Castro.
Tornando alla situazione in corsa i giochi ormai sembrano fatti per la classifica generale. Quintana è al comando con 50" di vantaggio su Pinot, 1'06" su Dennis e 1'15 su Roglic . Sarà difficile vedere delle novità poiché al termine di questa corsa mancano ormai solo due tappe compresa la cronometro individuale di 10 chilometri a San Benedetto del Tronto.
Domani si correrà la penultima frazione da Ascoli Piceno a Civitanova Marche per un totale di 168 chilometri. Una frazione modificata dagli organizzatori con strappetti che daranno il via quasi certamente ad una fuga. Finale non scontato.


© RIPRODUZIONE RISERVATA



Machach a Villa Stuart per le visite mediche con il Napoli
Video

Machach a Villa Stuart per le visite mediche con il Napoli

  • Lazio, Lotito: “Investiamo sulla storia. Siamo un esempio”

    Lazio, Lotito: “Investiamo sulla...

  • Il compleanno di Sarri: gli auguri dei tifosi

    Il compleanno di Sarri: gli auguri dei tifosi

  • Zarate torna a giocare in Argentina, accolto da migliaia di tifosi in festa all'aeroporto

    Zarate torna a giocare in Argentina, accolto...

  • Carlos Tevez torna al Boca Juniors

    Carlos Tevez torna al Boca Juniors

  • Usain-Bolt prova il calcio: a marzo un torneo con il Borussia Dortmund

    Usain-Bolt prova il calcio: a marzo un...

  • Razzismo, il Cagliari si scusa con Matuidi

    Razzismo, il Cagliari si scusa con Matuidi

  • Napoli-Verona, la polizia sventa agguato ultras

    Napoli-Verona, la polizia sventa agguato...

Prev
Next
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

CALCIO

FORMULA1

ALTRISPORT