ACCEDI AL Il Mattino.it


oppure usa i dati del tuo account

Europei, Messina avverte l'Italbasket:
«Non siamo alla pari con la Serbia»

Europei, Messina avverte l'Italbasket: 
«Non siamo alla pari con la Serbia»

«La Serbia è senz'altro la squadra più forte che ci è capitato di affrontare in questo Europeo. Siamo fiduciosi, ma non dobbiamo commettere l'errore di fare viaggi con la fantasia e pensare di potercela giocare alla pari». Alla vigilia dei quarti di finale dell'Europeo di basket, Ettore Messina 'avvertè gli azzurri: li attende una prova difficilissima. «Dovremo fare una buona partita e loro dovranno incappare in una serata meno buona - è la previsione del Ct - perché se pensiamo di poter giocare contro di loro a viso aperto corriamo il rischio di fare come la Juventus nell'ultima finale di Champions League contro il Real Madrid».

«Messina è un grande, non è che lo scopro io, ha vinto dove è andato, ha allenato in piazze dove non si vinceva. C'è tanto di lui, tanto dei suoi collaboratori, e soprattutto del grande impegno di questa nazionale». Gianni Petrucci, presidente della Federazione basket, così è intervenuto su Radio 24, alla vigilia della partita contro la Serbia che potrebbe aprire agli azzurri le porte della semifinale dell'Europeo. Una nazionale che «tanti chiamano operaia, io non la definisco - ha aggiunto Petrucci - La realtà è che alla partenza nessuno ci attribuiva di arrivare dove siamo arrivati. È chiaro che non ci dobbiamo accontentare. Ci sono cinque esordienti, ci sono giocatori che alcuni conoscevano tanti no e allora è chiaro che, come si dice, c'è il 'manicò di un grande allenatore, di un grande psicologo, il grande carisma. Io sono innamorato di Messina. L'allenatore non deve essere soltanto bravo in campo, deve avere carisma e personalità, Messina ce l'ha».


© RIPRODUZIONE RISERVATA



Napoli-Shakhtar 3-0, il commento dei tifosi
Video

Napoli-Shakhtar 3-0, il commento dei tifosi

  • Napoli-Shakhtar, l'attesa dei tifosi

    Napoli-Shakhtar, l'attesa dei tifosi

  • Mertens in infradito: questo è l'inverno a Napoli

    Mertens in infradito: questo è...

  • Napoli-Shakhtar, il prepartita di Roberto Ventre da Castel Volturno

    Napoli-Shakhtar, il prepartita di Roberto...

  • Caniggia: i miei ricordi di Italia 90

    Caniggia: i miei ricordi di Italia 90

  • Nicchi: «Tavecchio si è dimesso»

    Nicchi: «Tavecchio si è...

  • Una canzone per Jorginho

    Una canzone per Jorginho

  • Napoli, niente riposo: Mertens prende in giro Tonelli

    Napoli, niente riposo: Mertens prende in...

Prev
Next
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

CALCIO

FORMULA1

ALTRISPORT