ACCEDI AL Il Mattino.it


oppure usa i dati del tuo account

Doping, capitan Lucioni non ci sta:
«Non ho colpe, voglio giocare»

Doping, capitan Lucioni non ci sta:
«Non ho colpe, voglio giocare»

Fabio Lucioni ha raccontato la sua verità. Il capitano del Benevento ieri a Roma è stato ascoltato per circa mezz'ora da Alberto Cozzella, Procuratore Capo di Nado Italia, l'organismo che gestisce i controlli antidoping sul territorio nazionale per conto del Coni, e ha ribadito, con l'aggiunta di diversi particolari, quanto già sostenuto in alcune dichiarazioni rese alla stampa nelle ore immediatamente successive alla sospensione cautelativa di 60 giorni (che può essere prorogata, una sola volta, di ulteriori 30 qualora fosse necessario) inflittagli lo scorso 22 settembre dalla Prima Sezione del Tribunale nazionale antidoping, in accoglimento dell'istanza proposta dalla Procura con le medesime competenze.

«Sono sereno - ha affermato Lucioni al termine dell'audizione - ho fiducia nella giustizia e spero che tutto possa risolversi in tempi brevi e nel migliore dei modi. Non ho alcuna responsabilità diretta e mi auguro solo di tornare al più presto in campo».

Il difensore centrale giallorosso ha spiegato che lo spray cutaneo contenente il clostebol metabolita (si tratta del Trofodermin, farmaco di uso abbastanza comune), un anabolizzante inserito nella lista delle sostanze proibite dalla Wada (l'organizzazione mondiale per la lotta al doping) e classificato come steroide androgeno di natura esogena, gli è stato somministrato dal medico sociale, in una sola occasione, al termine di una seduta di allenamento per curare una ferita alla gamba che faticava a cicatrizzarsi. La strategia difensiva è palese: al difensore il farmaco (sulla cui scatola esterna è impresso il disco rosso con la dicitura doping) non è neppure passato per le mani, ma l'applicazione è stata effettuata direttamente dal medico sociale.

Continua a leggere sul Mattino Digital


© RIPRODUZIONE RISERVATA



Balotelli presenta il figlio su Instagram
Video

Balotelli presenta il figlio su Instagram

  • Manchester City-Napoli, la parola ai tifosi

    Manchester City-Napoli, la parola ai tifosi

  • Roma-Napoli, tifosi in visibilio

    Roma-Napoli, tifosi in visibilio

  • Roma-Napoli 1-0, il commento di Roberto Ventre

    Roma-Napoli 1-0, il commento di Roberto...

  • Roma-Napoli, le aspettative dei tifosi azzurri

    Roma-Napoli, le aspettative dei tifosi...

  • Video | Roma-Napoli, gli azzurri
partono alla volta della Capitale

    Video | Roma-Napoli, gli azzurri partono...

  • Tardelli testimonial di Napoli, l'ira di Patrizio Oliva

    Tardelli testimonial di Napoli, l'ira di...

  • Marco Tardelli: «Io, testimonial delle Universiadi a Napoli»

    Marco Tardelli: «Io, testimonial delle...

Prev
Next

CALCIO

FORMULA1

ALTRISPORT