ACCEDI AL Il Mattino.it


oppure usa i dati del tuo account

Da Cruyff a Gualtieri, i ritratti
del «vostro inviato» Esposito |Video

Da Cruyff a Gualtieri, i ritratti 
del «vostro inviato» | Video

Le leggende e i personaggi semisconosciuti dello sport, da Cruyff, il mito che ha scritto pagine di storia del calcio da giocatore e da allenatore, a Gualtieri, l’attaccante di San Marino che segnò un gol all’Inghilterra dopo otto secondi prima che la sua squadra ne prendesse sette. Il libro «Dal vostro inviato» (Absolutely Free Editore, pagg. 344, euro 16.90) è stato presentato ieri a Napoli presso l’hotel Renaissance Mediterraneo, in via Ponte di Tappia 11. Una scelta non casuale da parte dello scrittore e giornalista napoletano, perché il patron Salvatore Naldi è stato proprietario del Napoli in anni di sofferenza ed è tuttora punto di riferimento dello sport cittadino come presidente della Scuola Napoletana di Equitazione.

Esposito racconta le storie dei campioni che nella sua lunga carriera ha incontrato e cercato. A prescindere dalla professione, infatti, voleva approfondire queste conoscenze. Lui non è stato cronista al tempo di internet e dei telegiornali sportivi h.24, seduto dietro a una scrivania a leggere notizie sul video del computere o ad ascoltarle dalla tv. Chi ha lavorato al suo fianco, è testimone di una passione che non prevedeva vacanze e limiti. Anche quando era in ferie, faceva un salto nella piscina Scandone per seguire le amatissime squadre di pallanuoto o andava dall’altra parte del mondo per assistere a un match di pugilato in compagnia di quello che definisce l’altro suo fratello, Dario Torromeo, altro brillantissimo inviato, come Paolo Condò, oggi autorevole opinionista di Sky Sport che firma la prefazione del libro in cui Franco non è l’inviato del Mattino, dove ha lavorato fino al 1990, o del Corriere dello Sport-Stadio, dove ha diretto la redazione napoletana fino al 2005, ma è l’inviato molto speciale di tanti lettori innamorati dello sport che avrebbero voluto vivere l’emozione di un contatto con il campione amato. In copertina, lo scatto che Mario Siano fece ad Esposito e Cruyff nella sede dell’emittente Telenapoli nella primavera del ‘78, prima dell’amichevole che il Barcellona giocò al San Paolo: l’emozione dell’intervista a una leggenda del calcio, il numero 14 della grande Olanda che fece innamorare milioni di tifosi in tutto il mondo. 
 



A presentare «Dal vostro inviato» ci saranno i giornalisti Romolo Acampora, Antonio Corbo e Luigi Necco e un ex atleta che ha fatto conoscere Napoli nel mondo: Fofò Buonocore, stella del nuoto e della pallanuoto, padre di Fabrizio, giocatore di spicco della Canottieri e del Posillipo. Lettura dei brani affidata all’attore e regista Antonello Cossia, figlio di Agostino, il primo pugile napoletano che partecipò alle Olimpiadi. Il calcio, la pallanuoto, la boxe, il giornalismo: il mondo di Franco.


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Venerdì 18 Novembre 2016 - Ultimo aggiornamento: 11:33

Napoli-Nizza, al San Paolo torna l'urlo Champions
Video

Napoli-Nizza, al San Paolo torna l'urlo Champions

  • Napoli-Nizza, la conferenza stampa di Sarri e Insigne

    Napoli-Nizza, la conferenza stampa di Sarri...

  • Lewis Hamilton lancia la sfida a Valentino Rossi

    Lewis Hamilton lancia la sfida a Valentino...

  • Oro e duecento pietre preziose: il costume da favola per Federica

    Oro e duecento pietre preziose: il costume...

  • Italia, Ventura: «Vogliamo essere la sorpresa del Mondiale»

    Italia, Ventura: «Vogliamo essere la...

  • Scoppia un palloncino, scherzo «da infarto» a Bobo Vieri

    Scoppia un palloncino, scherzo «da...

  • Napoli-Nizza, emozione da Champions

    Napoli-Nizza, emozione da Champions

  • Napoli-Nizza, il messaggio ai napoletani di Balotelli

    Napoli-Nizza, il messaggio ai napoletani di...

Prev
Next
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

CALCIO

FORMULA1

ALTRISPORT