ACCEDI AL Il Mattino.it


oppure usa i dati del tuo account

La Procura Figc indaga sul Napoli:
cosa rischia il club azzurro

La Procura Figc indaga sul Napoli:
cosa rischia il club azzurro

Il capo Procura della Figc, Giuseppe Pecoraro, ha aperto un'indagine sui rapporti tra il Napoli e i suoi ultrà. Il tutto sulla base dell'audizione in commissione antimafia del sostituto procuratore della Dda partenopea Enrica Parascandolo. Lo apprende l'Ansa.

Ma la domanda che ora tutti i tifosi napoletani si fanno è: quali rischi corre il Napoli in questo caso? La prima cosa da chiarire è quella legata alle sanzioni che per questo genere di reati può essere soltanto di tipo pecuniario e non anche di tipo sportivo. Questo vuol dire che, qualora dovesse essere accertato un legame tra il club azzurro e sui ultrà, la squadra non subirà decurtazioni di punti in classifica. Al massimo potrà essere richiesto - ed eventualmente ottenuto - un deferimento nei confronti dei soggetti ritenuti protagonisti e responsabili di tali rapporti. 


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Venerdì 14 Aprile 2017 - Ultimo aggiornamento: 15-04-2017 08:42

Cassano e lady Marchisio, balli scatenati in Sardegna
Video

Cassano e lady Marchisio, balli scatenati in Sardegna

  • Vinicio festeggia 60 anni di matrimonio

    Vinicio festeggia 60 anni di matrimonio

  • Navigatori solitari sulla rotta di Miseno

    Navigatori solitari sulla rotta di Miseno

  • Violenza ultrà all'autogrill: arrestati tre tifosi del Napoli

    Violenza ultrà all'autogrill: arrestati tre...

  • Di Francesco: «De Rossi è l’emblema di questa Roma»

    Di Francesco: «De Rossi è...

  • Jolanda De Rienzo: «Quella volta
che ho saputo di Higuain alla Juve»

    Jolanda De Rienzo: «Quella volta che...

  • Jorginho scatenato al suo matrimonio

    Jorginho scatenato al suo matrimonio

  • Emanuele Filiberto pizzaiolo per un giorno

    Emanuele Filiberto pizzaiolo per un giorno

Prev
Next

CALCIO

FORMULA1

ALTRISPORT