ACCEDI AL Il Mattino.it


oppure usa i dati del tuo account

Inter, l'ordine Pioli: «Dobbiamo continuare a spingere»

Inter, l'ordine di Pioli:
«Dobbiamo continuare a spingere»

Vietato fermarsi e vietato pensare alla gara contro la Roma. Prima c’è il Bologna: «Dobbiamo continuare a spingere», l’ordine di Stefano Pioli.
 
Bologna. «Se c’è il rischio di sottovalutarlo? Arriva da due sconfitte casalinghe, ma va detto che ha fatto molti punti in casa».
 
Ricordi Bologna. «Saremo avversari, ma mi legano dei bellissimi ricordi. C’è sempre stata stima reciproca, ma dobbiamo vincere».
 
Passo falso. «Sono ottimista. Sappiamo cosa fare e siamo pronti. Vogliamo continuare a spingere».

Roma. «Tutte le gare sono decisive. Dobbiamo sempre mettere il massimo in campo».
 
Banega. «Si è allenato con la squadra. Se starà bene, potrà giocare a Bologna».
 
Joao Mario. «Lui è un giocatore completo. La sua posizione dipende dagli equilibri in campo».
 
Medel e Miranda. «Sono diffidati? Non mi preoccupo».
 
Arbitri. «Non parlo spesso di loro. Solo una volta a fine partita e poi mai più. Dobbiamo pensare a fare una buona prestazione, come dovrà farla Mazzoleni».


© RIPRODUZIONE RISERVATA



Napoli, niente riposo: Mertens prende in giro Tonelli
Video

Napoli, niente riposo: Mertens prende in giro Tonelli

  • "Napoli, con questa squadra non temiamo nessuno"

    "Napoli, con questa squadra non temiamo...

  • Napoli-Milan, il commento di Roberto Ventre

    Napoli-Milan, il commento di Roberto Ventre

  • Napoli-Milan, l'attesa dei tifosi

    Napoli-Milan, l'attesa dei tifosi

  • Lo scherzo di Jorginho: Albiol fuori dalla porta

    Lo scherzo di Jorginho: Albiol fuori dalla...

  • Fabio Cannavaro versione Gomorra

    Fabio Cannavaro versione Gomorra

  • I pazzi automobilisti napoletani: lady Giaccherini ironizza sui social

    I pazzi automobilisti napoletani: lady...

  • Con l'Italia eliminata per chi tiferanno i napoletani al Mondiale

    Con l'Italia eliminata per chi tiferanno...

Prev
Next
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

CALCIO

FORMULA1

ALTRISPORT