ACCEDI AL Il Mattino.it


oppure usa i dati del tuo account

Premier, Conte ritrova il sorriso: Chelsea-WBA 3-0

Conte

Conte, dopo 2 ko di fila, si riscatta a Stamford Bridge nel posticipo di Premier: il Chelsea vince in scioltezza, 3 a 0, contro Il West Browich Albion. Il tecnico italiano, in crisi con il club londinese, ha la conferma di avere ancora dalla sua parte sia i giocatori che i tifosi. Il pubblico, l'ha dimostrato anche durante questa partita, sta insomma con Conte. Che, però, non conosce ancora il suo futuro. Intanto, comunque, pensa al presente e alla classifica. Decisivo per i Blues, come accade spesso, è stato Hazard che ha sbloccato il risultato nel primo tempo su assist del neoacquisto Giroud. Nella ripresa il raddoppio di Moses, prima del tris firmato ancora da Azard su invito di Morata. Il successo permette al Chelsea di superare il Tottenham, ora sotto di 1 punto, e di salire al quarto posto, e quindi in zona Champions, a 1 punto dal Liverpool terzo e a 3 dallo United secondo.  Il WBA rimane, invece, ultimo e ormai ha poche chance di salvarsi.


© RIPRODUZIONE RISERVATA



Napoli-Lipsia 1-3, il videocommento di Roberto Ventre

  • Napoli-Lipsia, i tifosi: «Gara importante ma l'obiettivo resta il campionato»

    Napoli-Lipsia, i tifosi: «Gara...

  • Senese aspetta il Napoli e sogna la chiamata di Sarri. «Mi convoca?»

    Senese aspetta il Napoli e sogna la chiamata...

  • Lo snowboard si fa sexy alle Olimpiadi, e` scontro di bellezza tra 4 atlete: ecco le foto

    Lo snowboard si fa sexy alle Olimpiadi, e`...

  • Cuore Napoli, Bartocci: "Niente scuse, dovevamo vincere"

    Cuore Napoli, Bartocci: "Niente scuse,...

  • Napoli-Lazio 4-1: il videocommento di Roberto Ventre

    Napoli-Lazio 4-1: il videocommento di...

  • Napoli-Lazio, la carica dei tifosi: «Riprendiamoci il primo posto»

    Napoli-Lazio, la carica dei tifosi:...

  • Napoli, Ghoulam in clinica con le stampelle

    Napoli, Ghoulam in clinica con le stampelle

Prev
Next
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

CALCIO

FORMULA1

ALTRISPORT