ACCEDI AL Il Mattino.it


oppure usa i dati del tuo account

Signori tifa per Verdi al Bologna:
«Faccia come me, scelga il cuore»

Signori tifa per Verdi al Bologna:
«Faccia come me, scelga il cuore»

«Non sono la persona che può dirgli cosa deve fare. Io ho fatto una scelta di cuore, (cioè quella di restare, nonostante le importanti offerte, ndr) e credo sia la scelta migliore. Quello che ti dice il cuore lo devi fare». Così l'ex campione del Bologna, Beppe Signori, ha risposto a chi, a margine della presentazione di 'Figurine forever' gli chiedeva cosa consiglierebbe a Simone Verdi, in bilico tra la permanenza sotto le Due Torri e il trasferimento al Napoli di Sarri. Quanto al periodo non felicissimo che stanno attraversando i rossoblù, secondo Signori, «in momenti come questi la sosta fa bene, per ricompattarsi e riprendere il cammino. Comunque credo sia una crisi passeggera. È un momento un pò difficile - ha concluso l'ex azzurro - ma ci sono tutte le qualità per tirarsi fuori».

«Si dirà tutto al momento opportuno. Ormai son passati quasi sette anni, fate voi. C'è poco da dire». L'ha detto l'ex campione della nazionale di calcio e del Bologna, Beppe Signori, il giorno dopo la diffusione della notizia della nuova udienza preliminare fissata per il 22 febbraio a Bologna nell'ambito dell'inchiesta per il calcioscommesse: l'ex calciatore è imputato insieme ad altre 31 persone, tra cui gli ex colleghi Cristiano Doni e Stefano Mauri. «Convinto di dimostrare la mia estraneità? Il problema è arrivare a dimostrare in questo Paese», ha detto Signori ai giornalisti a margine della conferenza stampa di presentazione di Figurine Forever. «Sono passati sette anni - ha aggiunto - e probabilmente andrà tutto in prescrizione e dimostrare sarà un pò difficile. E questa è la cosa che mi dispiace di più perché ho perso sette anni e ne perderò sette, otto, nove della mia vita per niente».


© RIPRODUZIONE RISERVATA



Machach a Villa Stuart per le visite mediche con il Napoli
Video

Machach a Villa Stuart per le visite mediche con il Napoli

  • Lazio, Lotito: “Investiamo sulla storia. Siamo un esempio”

    Lazio, Lotito: “Investiamo sulla...

  • Il compleanno di Sarri: gli auguri dei tifosi

    Il compleanno di Sarri: gli auguri dei tifosi

  • Zarate torna a giocare in Argentina, accolto da migliaia di tifosi in festa all'aeroporto

    Zarate torna a giocare in Argentina, accolto...

  • Carlos Tevez torna al Boca Juniors

    Carlos Tevez torna al Boca Juniors

  • Usain-Bolt prova il calcio: a marzo un torneo con il Borussia Dortmund

    Usain-Bolt prova il calcio: a marzo un...

  • Razzismo, il Cagliari si scusa con Matuidi

    Razzismo, il Cagliari si scusa con Matuidi

  • Napoli-Verona, la polizia sventa agguato ultras

    Napoli-Verona, la polizia sventa agguato...

Prev
Next
COMMENTA LA NOTIZIA
4 di 4 commenti presenti
illaramendi
2018-01-11 09:29:58
ma signori ha giocato come minimo in 10 squadre diverse e dice a verdi di scegliere il cuore?...come è bello fare i .... con il "cuore" degli altri... e poi alla lazio rimase per 5 anni..gli stessi che trascorse a bologna
gigioppi
2018-01-10 22:17:40
Domanda: se invece che il Napoli fosse stata la Juve a cercarlo, Verdi avrebbe avuto gli stessi tentennamenti? Bernardeschi, costato molto più di Verdi, aspetta tranquillamente il suo turno; perchè chi dovrebbe venire a Napoli vuole la garanzia di giocare sempre? Anche Insigne e Mertens hanno in passato fatto spesso panchna alternandosi nello stesso ruolo e quando hanno dimostrato la loro bravura hanno conquistato il posto da titolare. Questo è il motivo per cui la rosa del Napoli è corta non è una questione di tirchieria di ADL ma della presunzione dei giocatori che se accostati al Napoli si sentono subito dei potenziali "Maradona" e pretendono il posto da titolare..
cinos
2018-01-10 19:57:46
Quello da prendere assolutamente è DEULOFEU . Se, poi, si prende ANCHE VERDI sarebbe il massimo ( ed anche un ottimo investimento economico dato che non si perderebbe un solo euro )... ma da chi ha comprato Maksimovic per 26 mln. e non comprato Immobile per 8 ci si può fidare ?
Giuseppe Longobardi
2018-01-10 16:01:30
Verdi è un giocatore che mi piace molto, mi era simpatico ma gli ultimi tentennamenti li ho trovati poco chiari. Non mi piacconoi i furbetti. Comunque se si decide ad arrivare sarà il benvenuto e credo che il mister lo farà giocare spesso. Il grande exploit sarebbe comunque se insieme a Verdi venisse preso anche Deulofeu che nell'ultima mezz'ora farebbe sfraceli contro chiunque. Ma forse Adl non la pensa così. Saluti Vitaliano

CALCIO

FORMULA1

ALTRISPORT