ACCEDI AL Il Mattino.it


oppure usa i dati del tuo account

Mihajlovic non si fida del Napoli:
«Ci hanno già preso a pallonate»

Mihajlovic non si fida del Napoli: 
«Ci hanno già preso a pallonate»

«Il Napoli è la squadra che ha espresso finora il miglior calcio, guai però a pensare che siano in crisi perché hanno grandi individualità e domani recupereranno anche Insigne». Così ha parlato Sinisa Mihajlovic, l'allenatore del Torino che domani ospiterà gli azzurri di Sarri per l'anticipo del turno di Serie A. «Hanno un'ottima formazione, l'unica che l'anno scorso ci ha veramente preso a pallonate sia all'andata che al ritorno», ha ricordato l'allenatore granata.

«Hanno mantenuto le caratteristiche che avevano lo scorso anno, ora noi siamo una squadra più difficile da battere: però non dobbiamo pensare che possa essere una sfida semplice e che loro siano in crisi, sarebbe l'errore peggiore». Per Mihajlovic il Torino dovrà avere l'umiltà giusta, ma anche puntare al bottino pieno. «Penso che la vittoria di Roma ci abbia stappato come una bottiglia di champagne, ma ora non dobbiamo montarci la testa e restare umili. Spero che sia servita anche all'ambiente per far capire che questa squadra ha valori e sa giocare a calcio. Anche domani, come sempre, scenderemo in campo per vincere, poi vedremo se ce la faremo».

Che Torino dovrà aspettarsi Sarri? «Sappiamo che quando mettiamo in campo la concentrazione e lottiamo uniti possiamo raggiungere risultati importanti. Ljajic? I calciatori come lui mettono in campo tutta la rabbia accumulata in settimana e fanno la differenza, è a disposizione e vedremo se domani partirà dall’inizio o a partita in corso» ha confessato Mihajlovic. «La mia gestione del gruppo e degli allenamenti non è cambiata, è sempre la stessa: quello che è cambiato sono i risultati. Occorre sempre mantenere equilibrio nel corso di una stagione. Il campionato è lungo e siamo in corsa per un posto in Europa. Quando tutti gli attaccanti saranno al top potremo scalare ulteriori posizioni».


 


© RIPRODUZIONE RISERVATA



Zarate torna a giocare in Argentina, accolto da migliaia di tifosi in festa all'aeroporto
Video

Zarate torna a giocare in Argentina, accolto da migliaia di tifosi in festa all'aeroporto

  • Carlos Tevez torna al Boca Juniors

    Carlos Tevez torna al Boca Juniors

  • Usain-Bolt prova il calcio: a marzo un torneo con il Borussia Dortmund

    Usain-Bolt prova il calcio: a marzo un...

  • Razzismo, il Cagliari si scusa con Matuidi

    Razzismo, il Cagliari si scusa con Matuidi

  • Napoli-Verona, la polizia sventa agguato ultras

    Napoli-Verona, la polizia sventa agguato...

  • Napoli-Verona 2-0, il commento di Roberto Ventre

    Napoli-Verona 2-0, il commento di Roberto...

  • Napoli-Verona, l'attesa dei tifosi

    Napoli-Verona, l'attesa dei tifosi

  • Napoli, i tifosi: ora puntiamo sul campionato

    Napoli, i tifosi: ora puntiamo sul campionato

Prev
Next

CALCIO

FORMULA1

ALTRISPORT