ACCEDI AL Il Mattino.it


oppure usa i dati del tuo account

Portici e Afragolese, in due per il primato

Portici e Afragolese, in due per il primato

Domani torna a giocare il campionato di Eccellenza, dopo ben due settimane di stop. Precisamente si tratta di ben diciasette giorni di pausa dovuti prima al Torneo delle Regioni e poi alle Feste Pasquali. Le squadre campane finalmente torneranno a farci diverti in Eccellenza. Nelle prossime giornate arriveranno i primi verdetti poichè ci stiamo avvicinando alla conclusione di questo campionato che diventa sempre più emozionante. Indubbiamente tra i verdetti più attesi c’è quello che riguarda la continua lotta per il vertice della classifica del girone A tra Portici e Afragolese. Adesso analizziamo questo rush finale a due nel dettaglio. I ragazzi allenati da Pasquale Borrelli sono indubbiamente i favoriti per il successo finale, almeno sulla carta. Il Portici è favorito ma a dirlo non sono solo i numeri, le vittorie e le statistiche che indubbiamente dicono molto. A dirlo sono soprattutto le ultime due giornate di campionato. C’è una netta differenza di calendario che attende le due compagini. Il Portici dovrà, oggi, affrontare in casa il Real Forio (gli isolani sono matematicamente salvi e potrebbero avere pochi stimoli) e nel prossimo e ultimo turno si troverà difronte la Neapolis (già ampiamente retrocessa e quindi anche lei potrebbe non avere stimoli).  Ciò però non deve assolutamente demoralizzare l’Afragolese. Come si suol dire: la speranza è l’ultima a morire. Il Portici potrebbe sempre commettere un passo falso e dare vantaggio ai rossoblù. I ragazzi di Suppa affronteranno prima la Mariglianese, già salva e quindi vale lo stesso discorso fatto per il Real Forio, e poi il San Giorgio. Quest’ultimo potrebbe essere un match molto importante sia in chiave promozione che in ottica play off. I granata occupano l’ultimo gradino disponibile della griglia degli spareggi e con ogni probabilità si giocheranno in casa tutta la stagione proprio contro l’Afragolese. Una cosa è certa: queste ultime giornate regaleranno spettacolo.


© RIPRODUZIONE RISERVATA



Zarate torna a giocare in Argentina, accolto da migliaia di tifosi in festa all'aeroporto
Video

Zarate torna a giocare in Argentina, accolto da migliaia di tifosi in festa all'aeroporto

  • Carlos Tevez torna al Boca Juniors

    Carlos Tevez torna al Boca Juniors

  • Usain-Bolt prova il calcio: a marzo un torneo con il Borussia Dortmund

    Usain-Bolt prova il calcio: a marzo un...

  • Razzismo, il Cagliari si scusa con Matuidi

    Razzismo, il Cagliari si scusa con Matuidi

  • Napoli-Verona, la polizia sventa agguato ultras

    Napoli-Verona, la polizia sventa agguato...

  • Napoli-Verona 2-0, il commento di Roberto Ventre

    Napoli-Verona 2-0, il commento di Roberto...

  • Napoli-Verona, l'attesa dei tifosi

    Napoli-Verona, l'attesa dei tifosi

  • Napoli, i tifosi: ora puntiamo sul campionato

    Napoli, i tifosi: ora puntiamo sul campionato

Prev
Next

CALCIO

FORMULA1

ALTRISPORT