ACCEDI AL Il Mattino.it


oppure usa i dati del tuo account

La favola di Francesco Pagano:
selezionato dalla Ferrari a 15 anni

Francesco Pagano, ultimo a destra

Francesco Pagano, non ancora sedicenne, di San Giuseppe Vesuviano, è uno dei quattro giovanissimi piloti selezionati a Fiorano dalla Ferrari Driver Academy e dalla Scuola Federale Acisport. Ieri, il primo stage valutativo che ha visto impegnati i ragazzi maggiormente distinti nel corso della stagione. Seppur emozionati i quattro hanno risposto in maniera particolarmente interessante a tutte le prove alle quali sono stati sottoposti. Francesco Pagano e Marzio Moretti, selezionati tra i piloti kart dagli osservatori della Scuola Federale Acisport tra i partecipanti ai campionati tricolori kart, Lorenzo Colombo, uno dei protagonisti dell’Italian F.4 Championship powered by Abarth e il francese Clement Novalak, sono i nuovi talenti selezionati dalla Ferrari Driver Accademy. I quattro giovanissimi  hanno preso parte a Fiorano al primo dei due stage valutativi organizzati dalla FDA e dalla Scuola Federale Acisport. Due le giornate che hanno visto impegnati i piloti selezionati; la prima dedicata alle valutazioni psicofisiche ed al simulatore, la seconda ad una serie di giri in pista con le monoposto di Formula 4.
 

 

«Abbiamo svolto due giorni intensi di lavoro – ha affermato Giancarlo Minardi – per questi test organizzati da FDA, Acisport e Scuola Federale Acisport. Una tre giorni molto proficua dove abbiamo visto all’opera Lorenzo Colombo, quasi un veterano anche se la cosa ci fa sorridere data la giovane età, ed i giovanissimi Pagano e Moretti che arrivano dalle selezioni fatte dai nostri istruttori della Scuola Federale nei vari campi di gara del kart. Ai tre si è anche aggiunto il francese Clement Novalek, selezionato dalla FDA tra i migliori delle serie Tony Kart. I ragazzi hanno risposto molto bene a tutte le prove alle quali sono stati sottoposti, sia alle prove psicofisiche che a quelle in pista, nonostante che nell’ultima giornata avessimo 35° di temperatura aria e 55° di temperatura asfalto. È il primo test ne seguirà un secondo a settembre che servirà alla selezione definitiva dei piloti che parteciperanno al Supercorso».


© RIPRODUZIONE RISERVATA



Napoli e il calcio femminile: «Qualcosa sta cambiando»
Video

Napoli e il calcio femminile: «Qualcosa sta cambiando»

  • Manchester City-Napoli, i tifosi: «Speriamo nel ritorno al San Paolo»

    Manchester City-Napoli, i tifosi:...

  • Buonocore, Giorgetti, Velotto: parla la Canottieri

    Buonocore, Giorgetti, Velotto: parla la...

  • Manchester City-Napoli, l'attesa dei tifosi

    Manchester City-Napoli, l'attesa dei...

  • Zola gioca Manchester City-Napoli

    Zola gioca Manchester City-Napoli

  • Capri Apnea

    Capri Apnea

  • Napoli abbraccia la Champions: «Bello vederla qui»

    Napoli abbraccia la Champions: «Bello...

  • Napoli, la nebbia blocca l'aereo dei tifosi azzurri verso Manchester

    Napoli, la nebbia blocca l'aereo dei tifosi...

Prev
Next
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

CALCIO

FORMULA1

ALTRISPORT