ACCEDI AL Il Mattino.it


oppure usa i dati del tuo account

Rosberg: «Lascio al top,
ora penso a progetti futuri»

Rosberg: «Lascio al top,
ora penso a progetti futuri»

«La mia missione è compiuta». Conferma la bontà della sua scelta di lasciare la Formula Uno dopo la conquista del titolo piloti il tedesco Nico Rosberg in una intervista al quotidiano tedesco 'Frankfurter Allgemeine Zeitung'. «Lascio al top, adesso posso concentrarmi su nuovi progetti», prosegue il pilota 31enne che ha deciso di smettere dopo aver concluso trionfalmente una stagione che lo ha visto in lotta per il titolo con il compagno di scuderia alla Mercedes, Lewis Hamilton. «Forse ci ritroveremo fianco a fianco in futuro, chissà», sottolinea Rosberg ricordando la storica rivalità con l'amico-collega con cui ha cominciato a competere quando erano ancora ragazzi coi kart. La Mercedes ha già deciso chi sarà il sostituto di Rosberg per la prossima stagione, il nome più accreditato al momento è quello del finlandese Valtteri Bottas.


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Martedì 27 Dicembre 2016 - Ultimo aggiornamento: 16:16

COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

CALCIO

FORMULA1

ALTRISPORT