ACCEDI AL Il Mattino.it


oppure usa i dati del tuo account

Federer: «Tutto questo è “troppo”... Non ho mai smesso di crederci»

Federer: «Tutto questo è “troppo”... Non ho mai smesso di crederci»

«È troppo...Tutto questo è magico, aver raggiunto queste altezze è qualcosa di incredibile: spero di poter tornare l'anno prossimo»: lo dice Roger Federer, dopo l'ottavo trionfo a Wimbledon. Dal Centrale, il tennista svizzero ha ringraziato la moglie e i quattro figli presenti in tribuna, oltre al team. «Questa è la nostra vittoria, dico grazie alla famiglia». Ma prima, aveva consolato lo sconfitto Cilic, alle prese con problemi a un piede: «Giocare una finale con un infortunio è crudele, devi essere orgoglioso».

«Dopo l'anno scorso era difficile pensare che avrei potuto esser qui per un'altra finale», ha detto ancora Federer tra le lacrime. «Dopo la sconfitta con Djokovic nel 2014 e nel 2015 è stata dura, ma se credi di poter andare davvero lontano... Io ho continuato a crederci” prosegue il tennista svizzero. «Mi sento bene - conclude Federer che in carriera ha ottenuto 19 vittorie in prove del Grande Slam -, ho in mano il trofeo che ho vinto senza perdere un set, è magico, ancora non posso crederci. È un sogno giocare qui e spero di poter tornare a difendere il titolo l'anno prossimo». 


© RIPRODUZIONE RISERVATA



Mertens in infradito: questo è l'inverno a Napoli
Video

Mertens in infradito: questo è l'inverno a Napoli

  • Napoli-Shakhtar, il prepartita di Roberto Ventre da Castel Volturno

    Napoli-Shakhtar, il prepartita di Roberto...

  • Caniggia: i miei ricordi di Italia 90

    Caniggia: i miei ricordi di Italia 90

  • Nicchi: «Tavecchio si è dimesso»

    Nicchi: «Tavecchio si è...

  • Una canzone per Jorginho

    Una canzone per Jorginho

  • Napoli, niente riposo: Mertens prende in giro Tonelli

    Napoli, niente riposo: Mertens prende in...

  • "Napoli, con questa squadra non temiamo nessuno"

    "Napoli, con questa squadra non temiamo...

  • Napoli-Milan, il commento di Roberto Ventre

    Napoli-Milan, il commento di Roberto Ventre

Prev
Next
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

CALCIO

FORMULA1

ALTRISPORT