ACCEDI AL Il Mattino.it


oppure usa i dati del tuo account

Shakespeare si tiene stretto Mahrez:
«Il Leicester non ha bisogno di vendere»

Shakespeare si tiene stretto Mahrez: 
​«Il Leicester non ha bisogno di vendere»

“E’ l’incubo di tutti gli allenatori, perdere giocatori nelle ultime 24 ore di mercato senza poterli sostituire. Quando hai dei buoni giocatori sai che c’è la possibilità di un interesse da parte degli altri club ma non dormirei la notte se tutti gli scenari dipinti dai media dovessero verificarsi”. Shakespeare, tecnico del Leicester, ha lanciato l’ennesimo messaggio alla Roma, sempre a caccia di Mahrez: “Noi però siamo un club che non ha bisogno di cedere, è questo è di vitale importanza. Non vogliamo essere un club che vende e credo che abbiamo una presidenza che ha intenzione di tenere i suoi giocatori migliori. Penso che abbiamo queste rassicurazioni quindi non devo preoccuparmi di queste cose. Spesso non ho neanche bisogno di queste rassicurazioni perché è semplicemente la realtà. Non vogliamo essere un club che vende, ma vogliamo essere un club che compra e provare a costruire qui una squadra”.


© RIPRODUZIONE RISERVATA



Zarate torna a giocare in Argentina, accolto da migliaia di tifosi in festa all'aeroporto
Video

Zarate torna a giocare in Argentina, accolto da migliaia di tifosi in festa all'aeroporto

  • Carlos Tevez torna al Boca Juniors

    Carlos Tevez torna al Boca Juniors

  • Usain-Bolt prova il calcio: a marzo un torneo con il Borussia Dortmund

    Usain-Bolt prova il calcio: a marzo un...

  • Razzismo, il Cagliari si scusa con Matuidi

    Razzismo, il Cagliari si scusa con Matuidi

  • Napoli-Verona, la polizia sventa agguato ultras

    Napoli-Verona, la polizia sventa agguato...

  • Napoli-Verona 2-0, il commento di Roberto Ventre

    Napoli-Verona 2-0, il commento di Roberto...

  • Napoli-Verona, l'attesa dei tifosi

    Napoli-Verona, l'attesa dei tifosi

  • Napoli, i tifosi: ora puntiamo sul campionato

    Napoli, i tifosi: ora puntiamo sul campionato

Prev
Next
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

CALCIO

FORMULA1

ALTRISPORT