ACCEDI AL Il Mattino.it


oppure usa i dati del tuo account

Universiadi 2019, Tardelli referente per il Coni: conferenza con Lotti. De Luca: sfida da 270 milioni

Universiadi, Tardelli referente Coni
De Luca: sfida da 270 milioni

Salone d’onore pieno di olimpionici da Sandro Cuomo a Franco Porzio agli Abbagnale. Si parla napoletano alla presentazione delle Universiadi 2019. Il presidente del Coni Giovanni Malagò fa subito un annuncio. Marco Tardelli il campione del mondo del 1982 sarà referente del Coni per le Universiadi 2019. Al tavolo il ministro Luca Lotti, il presidente De Luca e Raimondo Pasquino presidente dell’Ari. Con loro il rettore Gaetano Manfredi e il presidente del Cusi Lentini.

A rappresentare il Comune di Napoli l’assessore allo Sport Ciro Borriello e il capo di gabinetto Attilio Auricchio. Il sindaco de Magistris è impegnato a Vicenza in sede Anci dove accoglierà il Capo dello Stato Sergio Mattarrella. Molto soddisfatto il governatore Vincenzo De Luca: «È stata una scelta non facile aggiungere ai problemi della Campania quelli delle Universiadi. Abbiamo però acccttato la sfida. Per le Universiadi avremo migliaia di giovani di 170 paesi e 13mila atleti e ci vogliamo arrivare al 2019 con tutta una serie di eventi. La Campania è ricca di arte e cultura immaginiamo questo grande movimento culturale costituito da migliaia di giovani per le nostre città». Il presidente dice che la sfida vale «270 milioni è una opportunità per non far cadere i nostri giovani in tentazioni negative ed è una bella sfida per toglierci da dosso l’immagine di pulcinellismo che ci affligge e dimostrare che siamo gente concreta e operativa». De Luca dunque lancia la sfida dei tempi: inizieremo i lavori tra sei mesi, «quelli che servono per i bandi poi avremo un anno per concluderli bisognerà lavorare anche di notte, ci aspettiamo dalle Universiadi un ritorno di immagine».
 


© RIPRODUZIONE RISERVATA



Torino-Napoli, la carica dei tifosi: «Riprendiamoci il primo posto»
Video

Torino-Napoli, la carica dei tifosi: «Riprendiamoci il primo posto»

  • Lo show neomelodico di lady Giaccherini

    Lo show neomelodico di lady Giaccherini

  • Stadio Napoli, de Magistris replica a De Laurentiis

    Stadio Napoli, de Magistris replica a De...

  • Milan, Gattuso difende Donnarumma dopo la contestazione ultrà

    Milan, Gattuso difende Donnarumma dopo la...

  • Napoli, show alla cena di Natale

    Napoli, show alla cena di Natale

  • La cena di Natale del Napoli sulle note di Last Christmas

    La cena di Natale del Napoli sulle note di...

  • L'arrivo di Hamsik alla cena di Natale del Napoli

    L'arrivo di Hamsik alla cena di Natale...

  • Universiadi a Napoli, il punto dell'assessore Borriello

    Universiadi a Napoli, il punto...

Prev
Next
COMMENTA LA NOTIZIA
1 di 1 commenti presenti
maxmilian1967
2017-10-11 13:31:13
Buongiorno...così per parlare e capire ma un comune o una regione non ha delle priorità??...mi spiego c'è un disastro ambientale in atto Licola, sversamento diretto a mare di tutto ciò che dovrebbe passare per il depuratore di Cuma ....causa guasto o furto cabina elettrica che serviva ai sollevatori per deviare gli scarichi a Cuma....allora mi chiedo cosa c'è di più importante di ciò da sistemare.....non credo le universiadi!!!!...

CALCIO

FORMULA1

ALTRISPORT