ACCEDI AL Il Mattino.it


oppure usa i dati del tuo account

De Laurentiis: «Ho visto Sarri
e Ghoulam tornerà prima di Milik»

De Laurentiis: «Ho visto Sarri
e Ghoulam tornerà prima di Milik»

Il presidente del Napoli Aurelio De Laurentiis ha parlato ai microfoni di Radio Kiss Kiss Napoli: «Dobbiamo pensare al futuro, non solo al presente. Machach è stato un acquisto di prospetiva voluto da Giuntoli e con lui arriveranno anche altri giovani. Lo attendiamo per la firma».

Poi anche una battuta sull'attaccante esterno. «Sarri è il finalizzatore delle nostre decisioni e noi siamo multietnici e ci piace la musica di ogni regione del Mondo. Per gli acquisti immediati abbiamo bisogno che il nostro allenatore dica “Sì, va benissimo, non ha bisogno di sei mesi per cominciare a giocare”. Ma per arrivare ad acquisti del genere c'è bisogno dell'ok dei club e del giocatore. Non si può fare fantacalcio: i pezzi pregiati del mercato è difficile prenderli a gennaio».

A proposito di giocatori che sono già del Napoli: «Ghoulam potrebbe recuperare prima ancora di Milik».

Poi la conferma dell'incontro con Sarri. «Sono stato da lui a Figline alla vigilia del suo compleanno. È un posto fantastico. Abbiamo parlato per sei ore in grande armonia bevendo dell'ottimo vino rosso». 


© RIPRODUZIONE RISERVATA



Zarate torna a giocare in Argentina, accolto da migliaia di tifosi in festa all'aeroporto
Video

Zarate torna a giocare in Argentina, accolto da migliaia di tifosi in festa all'aeroporto

  • Carlos Tevez torna al Boca Juniors

    Carlos Tevez torna al Boca Juniors

  • Usain-Bolt prova il calcio: a marzo un torneo con il Borussia Dortmund

    Usain-Bolt prova il calcio: a marzo un...

  • Razzismo, il Cagliari si scusa con Matuidi

    Razzismo, il Cagliari si scusa con Matuidi

  • Napoli-Verona, la polizia sventa agguato ultras

    Napoli-Verona, la polizia sventa agguato...

  • Napoli-Verona 2-0, il commento di Roberto Ventre

    Napoli-Verona 2-0, il commento di Roberto...

  • Napoli-Verona, l'attesa dei tifosi

    Napoli-Verona, l'attesa dei tifosi

  • Napoli, i tifosi: ora puntiamo sul campionato

    Napoli, i tifosi: ora puntiamo sul campionato

Prev
Next
COMMENTA LA NOTIZIA
3 di 3 commenti presenti
cinos
2018-01-11 17:40:21
Milik : tormentone senza fine... e a caro prezzo...
partenopeo7
2018-01-11 19:00:53
adl riafferma coa nota: acquisti azzeccati a gennaio è difficile- infatti lui e giuntoli (il duo sciagura) gli acquisti "azzeccati" (???) li han fatti tutti in estate...milik 32-maks 26- pavo 18 -i 3 c.campo di riserva 15 a testa( come si fa a pagare 15 mil per un diawara che è già "lento" a 19 anni ???) - tonelli,,m.rui..ounas 10 mil a testa (ounas è di... prospettiva.. andava benissimo nelle botteghe artistiche del rinascimento..la prospettiva..) --poi inglese 12 mil---- un elenco di acquisti variamente costosi ad capocchiam...giocatori pronti per sarri ?? non pronti...di prospettiva...etc etc un'accozzaglia - bravo giutoli..è riuscito (sembrava impossibile) a fare peggio di bigon---non compra nessuno (mezza pippa s'intende) a meno di 10 mil---allora sono dei geni tare(lazio) ....(atalanta) pozzo(udine) osti(samp) che compra giovani ralenti a -3-5 mil a testa???
felipe
2018-01-11 22:37:54
De Laurentis ha dimostrato di essere imprenditore molto capace e persona altamente arrogante ma, indubbiamente, furbo e intelligente. Tutto quello che dice e che fa è mirato ad uno scopo ben preciso: il business! La scelta dei collaboratori e gli acquisti per la squadra sono finalizzati a tale scopo. Non parla mai a vanvera, come a volte può sembrare. Come ho spesso scritto, il Presidente vive un periodo d'oro, di massima soddisfazione. La posizione della squadra e la solidità della Società lo soddisfano pienamente. La sua immagine è sempre più in auge e i suoi films hanno un discreto successo. L'unica novità che potrebbe rovinare questo suo momento magico è lo scudetto! Lo scudetto gli creerebbe non pochi problemi finanziari. E Lui farà di tutto per posticipare nel tempo quest'infausto evento... Se De Laurentis avesse minimamente voluto lo scudetto, avrebbe accontentato Benitez e non avrebbe mai assunto il carneade Sarri...Meditate gente!

CALCIO

FORMULA1

ALTRISPORT