ACCEDI AL Il Mattino.it


oppure usa i dati del tuo account

C'era una volta Reginaldo
l'ex Parma riparte dalla Paganese

C'era una volta Reginaldo
l'ex Parma riparte dalla Paganese

L’avventura in Italia di Reginaldo, ex attaccante di Siena, Parma e Fiorentina, riparte dalla Paganese. Dopo due anni non proprio fortunati in patria, al Vasco da Gama, il brasiliano è pronto a dare una sterzata alla sua parabola discendente. Prova a farlo da Pagani, con gli azzurrostellati che hanno deciso di portare in Lega Pro il 33enne per dare esperienza e qualità al reparto avanzato di Grassadonia. L’allenatore salernitano ha voluto valutare con attenzione le condizioni fisiche di Reginaldo, dando il suo benestare nella mattinata odierna.

Quasi 300 presenze fra Serie A e Serie B, oltre 50 gol e un’infinità di assist: questo il palmares italiano di Reginaldo, noto anche per una relazione con la showgirl Elisabetta Canalis. Nel pomeriggio di oggi dovrebbe arrivare l’ufficialità dell’affare, chiuso sulla base di un contratto annuale. L’esordio probabilmente già domenica nel derby campano contro la Casertana.


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lunedì 5 Settembre 2016 - Ultimo aggiornamento: 14:15

Milan-Napoli, il pronostico dei tifosi
Video

Milan-Napoli, il pronostico dei tifosi

  • Milan-Napoli: il focus di B. Majorano

    Milan-Napoli: il focus di B. Majorano

  • Milan-Napoli: le tre mosse di Roberto Ventre

    Milan-Napoli: le tre mosse di Roberto Ventre

  • Verso Milan-Napoli,
il commento di Ventre

    Verso Milan-Napoli, il commento di Ventre

  • L'abbraccio tra Maradona e i calciatori del Napoli

    L'abbraccio tra Maradona e i calciatori...

  • Maradona a Castel Volturno con i giocatori del Napoli

    Maradona a Castel Volturno con i giocatori...

  • La prima volta di Maradona a Castel Volturno, l'emozione dei tifosi

    La prima volta di Maradona a Castel...

  • Allegri infuriato contro il quarto uomo a Firenze

    Allegri infuriato contro il quarto uomo a...

Prev
Next
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

CALCIO

FORMULA1

ALTRISPORT