ACCEDI AL Il Mattino.it


oppure usa i dati del tuo account

Ischia, è crisi profonda dopo quattro sconfitte consecutive

Ischia, è crisi profonda dopo quattro sconfitte consecutive

Quarta sconfitta consecutiva, il dopo Casertana è da profondo rosso per gli isolani, adesso piu che mai rassegnati all'idea di doversi giocare la permanenza in Lega Pro in quella che sarà la lotteria dei playout. «Dovremo soffrire fino all'ultimo minuto di gioco», aveva preannunciato in settimana l'allenatore Di Costanzo che aveva spronato i suoi a non mollare la presa nell'aspettativa di un assai improbabile colpo di reni contro la Casertana.  Avanti dunque, nella speranza di farcela, e senza ulteriori scossoni. Vada come andrà, saldamente fino all'ultimo resteranno al loro posto sia l'allenatore Di Costanzo (che aveva sostituito a fine gennaio il dimissionario Bitetto) che il presidente Rapullino. All'Ischia mancano dunque i punti in classifica ed un parco giocatori competitivo, ma il quadro tecnico e societario è più saldo che mai. «L'ischia ha i numeri per centrare l'obbiettivo salvezza, ci auguriamo che finalmente anche un po' di fortuna sia dalla nostra. In ogni caso la situazione è chiara e nessuno puo farsi illusioni. Ci giocheremo il tutto per tutto ai playout», dice Rapullino.
Sabato al Mazzella a scendere in campo sarà la Fidelis Andris e oltre alla grinta ed alla determinazione, gli isolani dovranno trovare la giocata vincente sapendo gia in partenza che il bomber Kanoutè non versa in condizioni fisiche perfetta e che gli altri attaccanti, come Gomez e Moreira Barbosa non potranno essere della partita perché squalificati.


© RIPRODUZIONE RISERVATA



Machach a Villa Stuart per le visite mediche con il Napoli
Video

Machach a Villa Stuart per le visite mediche con il Napoli

  • Lazio, Lotito: “Investiamo sulla storia. Siamo un esempio”

    Lazio, Lotito: “Investiamo sulla...

  • Il compleanno di Sarri: gli auguri dei tifosi

    Il compleanno di Sarri: gli auguri dei tifosi

  • Zarate torna a giocare in Argentina, accolto da migliaia di tifosi in festa all'aeroporto

    Zarate torna a giocare in Argentina, accolto...

  • Carlos Tevez torna al Boca Juniors

    Carlos Tevez torna al Boca Juniors

  • Usain-Bolt prova il calcio: a marzo un torneo con il Borussia Dortmund

    Usain-Bolt prova il calcio: a marzo un...

  • Razzismo, il Cagliari si scusa con Matuidi

    Razzismo, il Cagliari si scusa con Matuidi

  • Napoli-Verona, la polizia sventa agguato ultras

    Napoli-Verona, la polizia sventa agguato...

Prev
Next
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

CALCIO

FORMULA1

ALTRISPORT