ACCEDI AL Il Mattino.it


oppure usa i dati del tuo account

Juve Stabia. Carboni lancia la volata
playoff: «Saranno mesi intensi»

Juve Stabia. Carboni lancia
la volata playoff: «Saranno mesi intensi»

Castellammare di Stabia. La vittoria di Cosenza ha riportato serenità un casa Juve Stabia e con la conclusione del silenzio stampa è il tecnico Guido Carboni ad analizzare la sfida col Catanzaro: "Dobbiamo dare continuità al risultato positivo di Cosenza anche se, giocando in casa, mi aspetto un atteggiamento diverso dalla squadra. Affrontiamo una rivale che non può perdere punti e che ci darà filo da torcere ma sono fiducioso". Carboni guarda avanti e chiede l'aiuto di tutte le componenti per il rush finale: "Ci aspettano due mesi di fuoco - dice - e tutti dovranno recitare il proprio ruolo, i calciatori, la società i tifosi". Col Catanzaro conferma per il 3-5-2: "Non cambieremo molto, stiamo valutando le condizioni di Ripa e Paponi, ma dovremmo  confermare quanto di positivo abbiamo messo a Cosenza". 


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Sabato 25 Marzo 2017 - Ultimo aggiornamento: 19:54

Callejon: «Il mio Napoli da scudetto»
Oggi in edicola l'intervista esclusiva
Video

Callejon: «Il mio Napoli da scudetto» Oggi in edicola l'intervista esclusiva

  • Valentina Allegri parla del padre e di Ambra Angiolini: ecco cosa ha svelato

    Valentina Allegri parla del padre e di Ambra...

  • Napoli-Juve, i due parroci «rivali»
uniti par salvare il parco del Vesuvio

    Napoli-Juve, i due parroci...

  • Napoli: goleada nella prima amichevole

    Napoli: goleada nella prima amichevole

  • Valanga Napoli nella prima amichevole, la festa dei tifosi

    Valanga Napoli nella prima amichevole, la...

  • Napoli, show di Hamsik in porta

    Napoli, show di Hamsik in porta

  • Napoli, i tifosi promuovono l'acquisto di Mario Rui

    Napoli, i tifosi promuovono l'acquisto...

  • Dimaro Reina e Giaccherini firmano autografi

    Dimaro Reina e Giaccherini firmano autografi

Prev
Next
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

CALCIO

FORMULA1

ALTRISPORT