ACCEDI AL Il Mattino.it


oppure usa i dati del tuo account

Juve Stabia su Cissè e Pozzebon.
Mastalli ed Izzillo, sirene dalla B

Juve Stabia su Cissè e Pozzebon
​Mastalli ed Izzillo, sirene dalla B

Una lunga sosta per tirare il fiato e recuperare energie per il girone di ritorno. La Juve Stabia, chiuso il 2016 in cima alla classifica al pari di Lecce e Matera, si ritroverà al Menti il 6 gennaio per la ripresa degli allenamenti. Intanto, però, in città, non si parla che di mercato, dei tanti nomi, in entrata ed in uscita, che potrebbero rinforzare l’undici di Gaetano Fontana. Il reparto che dovrebbe essere oggetto di maggiore restyling è quello arretrato.

Si cercano un centrale (ma non sarà Santacroce), ed un esterno per far fronte alla cronica assenza di Liviero. De Vito del Messina potrebbe considerarsi il primo acquisto “unofficial”, mancano dettagli ma dovrebbe essere l’uomo giusto per la corsia mancina. La Salernitana ha chiesto Cancellotti, e l’eventuale cessione aprirebbe all’arrivo di un altro elemento nel ruolo.

La Juve Stabia, però, in cambio chiede Caccavallo, bomber ex Paganese, si vedrà. L’arrivo dell’esterno granata aprirebbe, a cascata, nuovi scenari anche in avanti. Sandomenico scalpita per avere maggiore spazio, potrebbe essere sacrificato con l’innesto di Caccavallo anche se la Paganese ha chiesto informazioni su Rosafio, mattatore nella sfida di Melfi. Restando nel reparto avanzato, Montalto è ormai un ex. Probabile la rescissione dell’accordo fino a giugno 2018, ma la punta potrà giocare solo a Trapani o in serie D.

Una bella gatta da pelare per il diesse Logiudice che, intanto, tiene calde le piste che portano a Pozzebon del Messino e Cissè del Benevento. Il primo sembra vicinissimo, il secondo ha ritrovato la via del gol ed è seguito anche dal Matera. Dovesse partire, però, la Juve Stabia avrebbe priorità per il diesse sannita Di Somma, in gialloblù nell’anno della promozione in B. A centrocampo tanti dubbi. Dalla B sono tante le sirene per Izzillo e Mastalli, autentiche rivelazioni della prima parte dell’anno, ma la società lascerebbe partire più volentieri uno tra Salvi o Zibert, se non addirittura entrambi. Manniello non vorrebbe privarsi dei suoi gioiellini, molto dipenderà dalle cifre che, stando ad indiscrezioni, soprattutto per l’ex Milan, sarebbero già a tanti zeri….


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Mercoledì 4 Gennaio 2017 - Ultimo aggiornamento: 17:24

Callejon: «Il mio Napoli da scudetto»
Oggi in edicola l'intervista esclusiva
Video

Callejon: «Il mio Napoli da scudetto» Oggi in edicola l'intervista esclusiva

  • Valentina Allegri parla del padre e di Ambra Angiolini: ecco cosa ha svelato

    Valentina Allegri parla del padre e di Ambra...

  • Napoli-Juve, i due parroci «rivali»
uniti par salvare il parco del Vesuvio

    Napoli-Juve, i due parroci...

  • Napoli: goleada nella prima amichevole

    Napoli: goleada nella prima amichevole

  • Valanga Napoli nella prima amichevole, la festa dei tifosi

    Valanga Napoli nella prima amichevole, la...

  • Napoli, show di Hamsik in porta

    Napoli, show di Hamsik in porta

  • Napoli, i tifosi promuovono l'acquisto di Mario Rui

    Napoli, i tifosi promuovono l'acquisto...

  • Dimaro Reina e Giaccherini firmano autografi

    Dimaro Reina e Giaccherini firmano autografi

Prev
Next

CALCIO

FORMULA1

ALTRISPORT