ACCEDI AL Il Mattino.it


oppure usa i dati del tuo account

La Salernitana fa sul serio:
è Monachello il jolly di Fabiani

La Salernitana fa sul serio:
è Monachello il jolly di Fabiani

SALERNO - Il mercato porterà in dote ad Alberto Bollini diversi tasselli dopo la gara di Coppa Italia, in programma domani sera a Carpi. Boris Radunovic e Leonardo Gatto hanno ricevuto il via libera da parte dell’Atalanta e sono virtualmente granata. Non è escluso che, a stretto giro, ai due possa aggiungersi anche un altro calciatore di proprietà del club orobico. In questi giorni, infatti, la Salernitana sta valutando se affondare il colpo per uno dei due terzini sinistri che l’Atalanta le ha proposto. Patrick Asmah, ghanese, classe ’96, è un under, Cristiano Del Grosso è un veterano, (’83): il primo non occuperebbe posto nella lista dei diciotto, il secondo sì ed anche questo è un aspetto su cui la Salernitana sta riflettendo, visto che il club granata ha messo in cantiere anche altri arrivi. Anche per questo, Asmah è in pole, al momento.
Sempre in difesa, Bollini è privo di un centrale mancino, ma un eventuale nuovo innesto sarebbe strettamente legato alle partenze: Mantovani, che è un under, ha richieste in serie C e piace anche alla Pro Vercelli, mentre Schiavi dovrebbe restare tanto che è in trattativa per prolungare il contratto fino al 2020 con relativa spalmatura dell’ingaggio che dovrebbe percepire per la stagione in corso. Prove di rinnovo in corso anche con Tuia e Bernardini. Dalla Lazio era stato paventato il ritorno di Luiz Felipe, che mancino non è, ma il brasiliano si è infortunato durante il ritiro con i biancocelesti. Essendo del 1997, è un under e dunque, la Salernitana potrebbe riaccoglierlo a prescindere. La componente anagrafica ha la sua importanza ai fini della compilazione della lista ed anche in mediana si punta sui giovani per rimpolpare il reparto. Per questo è stato relegato in seconda fila Rizzo del Perugia, che resta comunque sul taccuino (arriverebbe in caso partisse un over), mentre hanno scalato posizioni quei calciatori che godono dello status di under. Oltre ad Urso, fresco di svincolo dal Vicenza, e De Francesco, reduce da un buon campionato con la Reggina, il diesse Fabiani ha puntato un baby di proprietà della Fiorentina: si tratta di Fabio Maistro, classe ’98, che la società viola ha prelevato dalla Spal quando era ancora un ragazzino. Mediano dai piedi buoni, dotato di un ottimo tiro, è particolarmente abile in fase propositiva pur non disdegnando l’interdizione.


© RIPRODUZIONE RISERVATA



Machach a Villa Stuart per le visite mediche con il Napoli
Video

Machach a Villa Stuart per le visite mediche con il Napoli

  • Lazio, Lotito: “Investiamo sulla storia. Siamo un esempio”

    Lazio, Lotito: “Investiamo sulla...

  • Il compleanno di Sarri: gli auguri dei tifosi

    Il compleanno di Sarri: gli auguri dei tifosi

  • Zarate torna a giocare in Argentina, accolto da migliaia di tifosi in festa all'aeroporto

    Zarate torna a giocare in Argentina, accolto...

  • Carlos Tevez torna al Boca Juniors

    Carlos Tevez torna al Boca Juniors

  • Usain-Bolt prova il calcio: a marzo un torneo con il Borussia Dortmund

    Usain-Bolt prova il calcio: a marzo un...

  • Razzismo, il Cagliari si scusa con Matuidi

    Razzismo, il Cagliari si scusa con Matuidi

  • Napoli-Verona, la polizia sventa agguato ultras

    Napoli-Verona, la polizia sventa agguato...

Prev
Next

CALCIO

FORMULA1

ALTRISPORT