ACCEDI AL Il Mattino.it


oppure usa i dati del tuo account

Il Frosinone si stacca
Sorprendono Ascoli, Pro Vercelli e Carpi

Il Frosinone ristacca l'Empoli e Palermo
Vincono Ascoli, Pro Vercelli e Carpi

Dura un tempo l’opposizione di Zeman alla capolista Frosinone, che sale a +3 su Empoli e Palermo con la 5^ vittoria di fila. Il Cittadella è solo al quarto posto con la 7^ affermazione in trasferta, approfitta delle cadute di Parma (il super mercato di gennaio darà frutti in prospettiva) e della Cremonese, a sorpresa in casa con la Pro Vercelli, non più ultima: i grigiorossi sono appena alla 2^ sconfitta in 19 gare. Il Bari è proprio in crisi, dopo il poker subito dall’Empoli ne prende 3 a Venezia in un tempo. 
Il Carpi soffre a Salerno eppure vince, Calabro continua sull’impronta del predecessore Castori. Il Foggia approda in zona salvezza rimontando l’Avellino nello Zaccheria a porte chiuse, in casa era a digiuno da 4 mesi. E’ davvero avvincente la lotta per non retrocedere, con il successo dell’Ascoli a Novara (non accadeva dal 1973), i nuovi possono portare almeno ai playout. Fra i cannonieri, Caputo in queste due settimane ha fatto il vuoto, con 19 reti è a +6 sui 4 inseguitori. Nessun pareggio, oltre 30 gol.
24^ giornata, i risultati. 
Brescia-Parma 2-1: 38’ Torregrossa (B), con scivolata di Lucarelli e forse fallo, su cross di Curcio; 13’ st Ceravolo (P, traversone da sinistra di Da Cruz), 20’ Torregrossa (sinistro di controbalzo, splendido). Annullato un gol a Bisoli (B), probabilmente regolare sullo 0-0. Le rondinelle non vincevano da due mesi.
Cremonese-Pro Vercelli 2-3: 16’ Scappini (C, servito da Almici), 37’ Castiglia (V, cross da destra di Ghiglione); st 7’ e 21’ (azione Reginaldo-Castiglia) Germano (V), 48’ Cavion. Espulso al rientro in spogliatoio Grassadonia, allenatore delle bianche casacche. Pigliacelli nega facilmente il 3-3 a Brighenti.
Foggia-Avellino 2-1: 10’ Asencio (A, servito da Migliorini), 35’ Nicastro (su verticalizzazione perfetta e spoda di Mazzeo). Al 43’ Gerbo ruba il tempo a D’Angelo, rigore più espulsione del capitano irpino, Mazzeo calcia tantissimo. 23’ st Mazzeo (apertura di Agnelli). Traversa di Deli (F) da fuori sull’1-1, espulso l’allenatore campano Novellino. 
Frosinone-Pescara 3-0: st 5’ Ciano (da fuori), 19’ Terranova (cross di Ciano, incertezze del portiere Fiorillo), 48’ Chibsah (destro da fuori). Occasioni per gli abruzzesi nel primo tempo.
Novara-Ascoli 1-2: 28’ Puscas (N, cross di Calderoni, sponda di Maniero), 33’ Buzzegoli, 36’ Monachello (traversone di Mogos).
Perugia-Cittadella 1-3: 20’ Kouame (C, cross da sinistra di Benedetti), 42’ Cerri (P, punizione di Del Prete); st 11’ Schenetti (azione personale), 38’ Strizzolo (cross di Kouame, errore del portiere Leali). Annullato il 2-2 a Di Carmine per una doppia, possibile fallosità. Espulsi nel st al 34’ Belmonte (doppia ammonizione, la seconda è per ginocchiata a Strizzolo) e Gonzalez al 49’ (entrata dura su Kouame). Infortunio a Volta (P) a metà primo tempo. 
Salernitana-Carpi 1-2: 42’ Poli (C, destro radente da fuori), 45’ Sprocati (P, imbeccato da Rossi); 28’ Verna (azione di Mbaye). Trattenuta sospetta di Schiavi (S) su Ligi. 
Venezia-Bari 3-1: 22’ Stulac (destro da 30 metri), 31’ (servizio di Falzerano) e 36’ Litteri (liberato di testa da Domizzi, Oikonomou sorpreso); 16’ st Sabelli (B, al volo dal limite). Traversa di Falzerano (V) sull’1-0, di Floro Flores (B) sul 3-0. Espulsi al 22’ Litteri (V, doppia ammonizione, la seconda è per simulazione, ma c’era il tocco di Petriccione) e l’allenatore del Venezia Inzaghi per proteste. Palo del Bari nel finale. 
Cesena-Ternana: domani alle 17.30.
Entella-Spezia: lunedì alle 20.30.
Ieri: Empoli-Palermo 4-0: 12’ Brighi, 45’ Caputo; st 6’ e 37’ rig (tocco di Dawidowics) Caputo. 
Classifica: Frosinone 46, Empoli e Palermo 43; Cittadella 38, Parma e Cremonese 36, Venezia, Bari e Carpi 35, Spezia e Pescara 31; Perugia e Salernitana 30, Avellino 29, Foggia 28, Novara 27, Brescia 26; Entella, Cesena e Pro Vercelli 24; Ascoli 23, Ternana Unicusano 22.


© RIPRODUZIONE RISERVATA



Jorginho, fa festa dopo la Spal con «'O surdato 'nnammurato»
Video

Jorginho, fa festa dopo la Spal con «'O surdato 'nnammurato»

  • Napoli-Spal 1-0, la festa dei tifosi al triplice fischio finale

    Napoli-Spal 1-0, la festa dei tifosi al...

  • Napoli-Spal 1-0, il videocommento di Roberto Ventre

    Napoli-Spal 1-0, il videocommento di Roberto...

  • Napoli-Spal, i tifosi sognano l'allungo

    Napoli-Spal, i tifosi sognano l'allungo

  • Ruud Krol visita la mostra sul Napoli al Mann

    Ruud Krol visita la mostra sul Napoli al Mann

  • Napoli-Lipsia 1-3, le reazioni dei rifosi

    Napoli-Lipsia 1-3, le reazioni dei rifosi

  • Valentino Rossi compie 39 anni, auguri campione

    Valentino Rossi compie 39 anni, auguri...

  • Napoli-Lipsia 1-3, il videocommento di...

Prev
Next
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

CALCIO

FORMULA1

ALTRISPORT