ACCEDI AL Il Mattino.it


oppure usa i dati del tuo account

Salernitana, rivoluzione a Pescara
con Zito e Kiyine dal primo minuto

Salernitana, rivoluzione a Pescara 
con Zito e Kiyine dal primo minuto

Scelte obbligate. Ma era scontato, già da qualche giorno. Anche a Pescara la Salernitana dovrà cambiare pelle, ancor di più rispetto al recente passato. Questa volta, infatti, Colantuono sarà costretto a rinunciare al tridente per passare al 3-5-2. Tutta colpa delle svariate assenze che hanno reso poverissimo il reparto mediano. Signorelli è stato convocato ma rimarrà in panchina, così come Della Rocca che non ha ancora i novanta minuti nelle gambe. Per cui al fianco di Minala spazio inevitabilmente a Zito e Kiyine, con Vitale e Pucino che agiranno sulle due corsie laterali. In difesa, invece, spazio a Monaco con Schiavi e Casasola (in porta Radunovic). L’unico dubbio, ma quasi risolto, è quello legato all’attaccante. Perché se Sprocati è certo di una maglia da titolare, Palombi viceversa ha quasi vinto il ballottaggio con Rossi. Ancora panchina per Bocalon, la quarta consecutiva.


© RIPRODUZIONE RISERVATA



Jorginho, fa festa dopo la Spal con «'O surdato 'nnammurato»
Video

Jorginho, fa festa dopo la Spal con «'O surdato 'nnammurato»

  • Napoli-Spal 1-0, la festa dei tifosi al triplice fischio finale

    Napoli-Spal 1-0, la festa dei tifosi al...

  • Napoli-Spal 1-0, il videocommento di Roberto Ventre

    Napoli-Spal 1-0, il videocommento di Roberto...

  • Napoli-Spal, i tifosi sognano l'allungo

    Napoli-Spal, i tifosi sognano l'allungo

  • Ruud Krol visita la mostra sul Napoli al Mann

    Ruud Krol visita la mostra sul Napoli al Mann

  • Napoli-Lipsia 1-3, le reazioni dei rifosi

    Napoli-Lipsia 1-3, le reazioni dei rifosi

  • Valentino Rossi compie 39 anni, auguri campione

    Valentino Rossi compie 39 anni, auguri...

  • Napoli-Lipsia 1-3, il videocommento di...

Prev
Next

CALCIO

FORMULA1

ALTRISPORT