ACCEDI AL Il Mattino.it


oppure usa i dati del tuo account

Doppietta a Fondi in quindici minuti:
Juve Stabia, è Simeri l'uomo in più

Doppietta a Fondi in quindici minuti: 
​Juve Stabia, è Simeri l'uomo in più

Dalla polvere all’altare. Nel momento più difficile del suo campionato, è Simone Simeri l’uomo della svolta in casa Juve Stabia. Dalla contestazione e i fischi all’uscita dal campo contro la Paganese solo sette giorni fa, alla doppietta messa a segno in meno di un tempo a Fondi, per consentire all’undici di Caserta e Ferrara di ribaltare dapprima il passivo, dovuto ad una sfortunata autorete di Viola. In panchina ad inizio gara, l’ex compagno di Insigne nella Primavera del Napoli entra alla mezzora della ripresa. Cinque minuti ed è subito il pareggio, prima di mettere la freccia con un colpo di testa su cross di Melara: «Sono contento – queste le sue parole a fine gara -, spero di poter contribuire ancora alla causa. Serviva un vittoria per metterci alle spalle un momento negativo, ora dobbiamo continuare su questa strada».


© RIPRODUZIONE RISERVATA



Jorginho, fa festa dopo la Spal con «'O surdato 'nnammurato»
Video

Jorginho, fa festa dopo la Spal con «'O surdato 'nnammurato»

  • Napoli-Spal 1-0, la festa dei tifosi al triplice fischio finale

    Napoli-Spal 1-0, la festa dei tifosi al...

  • Napoli-Spal 1-0, il videocommento di Roberto Ventre

    Napoli-Spal 1-0, il videocommento di Roberto...

  • Napoli-Spal, i tifosi sognano l'allungo

    Napoli-Spal, i tifosi sognano l'allungo

  • Ruud Krol visita la mostra sul Napoli al Mann

    Ruud Krol visita la mostra sul Napoli al Mann

  • Napoli-Lipsia 1-3, le reazioni dei rifosi

    Napoli-Lipsia 1-3, le reazioni dei rifosi

  • Valentino Rossi compie 39 anni, auguri campione

    Valentino Rossi compie 39 anni, auguri...

  • Napoli-Lipsia 1-3, il videocommento di...

Prev
Next

CALCIO

FORMULA1

ALTRISPORT