ACCEDI AL Il Mattino.it


oppure usa i dati del tuo account

L'allievo non supera il maestro:
Juve Stabia sconfitta a Cosenza

L'allievo non supera il maestro: 
Juve Stabia sconfitta a Cosenza

Vince Braglia, il grande ex (sulla panchina stabiese per quattro anni, compresa la promozione in B) la sfida amarcord con la Juve Stabia, ed i gialloblù interrompono la serie positiva di ben quattro risultati utili (due vittorie e due pareggi), rallentando così nella corsa alle posizioni calde della classifica. Una gara rocambolesca quella dei gialloblù, caratterizzata anche dal singolare infortunio a Simeri, sostituto di Paponi (assente per uno stiramento, ne avrà fino a metà dicembre), caduto sulla scalinata di accesso al campo all’uscita dagli spogliatoi. Basta un gol ai calabresi, con Bruccini, per avere la meglio sui campani, con Braglia che, per l’occasione, contro l’allievo Fabio Caserta decide di mischiare le carte in tavola schierando un Cosenza a specchio rispetto al 4-3-3 degli stabiesi. La rete che decide la sfida arriva ad inizio ripresa. Mendicino riceve palla in area e calcia con violenza. Branduani respinge, ma Bruccini sul tap-in deposita in rete. “Incredibile quanto accaduto a Simeri – borbotta Caserta a fine gara -, abbiamo perso il nostro unico attaccante per un problema della struttura di gioco, credevo di averle viste tutte nel calcio. Peccato. Non siamo stati la solita Juve Stabia, dobbiamo far tesoro degli errori e rimetterci al lavoro”. Gli fa eco Braglia: “La Juve Stabia è una buona squadra, e sono convinto che Caserta farà una bella carriera in panchina. Stiamo risalendo la china, sono soddisfatto dell’impegno dei miei ragazzi”.


© RIPRODUZIONE RISERVATA



Zarate torna a giocare in Argentina, accolto da migliaia di tifosi in festa all'aeroporto
Video

Zarate torna a giocare in Argentina, accolto da migliaia di tifosi in festa all'aeroporto

  • Carlos Tevez torna al Boca Juniors

    Carlos Tevez torna al Boca Juniors

  • Usain-Bolt prova il calcio: a marzo un torneo con il Borussia Dortmund

    Usain-Bolt prova il calcio: a marzo un...

  • Razzismo, il Cagliari si scusa con Matuidi

    Razzismo, il Cagliari si scusa con Matuidi

  • Napoli-Verona, la polizia sventa agguato ultras

    Napoli-Verona, la polizia sventa agguato...

  • Napoli-Verona 2-0, il commento di Roberto Ventre

    Napoli-Verona 2-0, il commento di Roberto...

  • Napoli-Verona, l'attesa dei tifosi

    Napoli-Verona, l'attesa dei tifosi

  • Napoli, i tifosi: ora puntiamo sul campionato

    Napoli, i tifosi: ora puntiamo sul campionato

Prev
Next
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

CALCIO

FORMULA1

ALTRISPORT