ACCEDI AL Il Mattino.it


oppure usa i dati del tuo account

Napoli, l'allarme di Callejon:
«Ormai conoscono il nostro gioco»

L'allarme del «veterano» Callejon:
«Ormai conoscono il nostro gioco»

Il Napoli sconfitto dallo Shakhtar ha anche il volto di José Maria Callejon. Lo spagnolo, novanta minuti in campo, non trova scuse ma prova a spiegare il crollo dei suoi. «Le squadre che stiamo affrontando ci studiano al meglio e sanno come giochiamo. Stasera il pressing avversario era molto alto, poi lo Shakhtar gioca molto bene a calcio. Sta a noi ora capire come migliorare», racconta ai microfoni di Premium Sport.

«Dobbiamo lavorare e implementare il nostro gioco, ma sappiamo che ogni gara in Champions è sempre difficile», continua Callejon. «Mertens è fortissimo, lo sappiamo tutti, ma in rosa ci sono altri calciatori che possono stare al suo posto. Bisogna ruotare un po', siamo tutti buoni giocatori e la stagione è lunga. Il mister ha deciso di far giocare Milik e penso abbia fatto bene». 


© RIPRODUZIONE RISERVATA



Machach a Villa Stuart per le visite mediche con il Napoli
Video

Machach a Villa Stuart per le visite mediche con il Napoli

  • Lazio, Lotito: “Investiamo sulla storia. Siamo un esempio”

    Lazio, Lotito: “Investiamo sulla...

  • Il compleanno di Sarri: gli auguri dei tifosi

    Il compleanno di Sarri: gli auguri dei tifosi

  • Zarate torna a giocare in Argentina, accolto da migliaia di tifosi in festa all'aeroporto

    Zarate torna a giocare in Argentina, accolto...

  • Carlos Tevez torna al Boca Juniors

    Carlos Tevez torna al Boca Juniors

  • Usain-Bolt prova il calcio: a marzo un torneo con il Borussia Dortmund

    Usain-Bolt prova il calcio: a marzo un...

  • Razzismo, il Cagliari si scusa con Matuidi

    Razzismo, il Cagliari si scusa con Matuidi

  • Napoli-Verona, la polizia sventa agguato ultras

    Napoli-Verona, la polizia sventa agguato...

Prev
Next
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

CALCIO

FORMULA1

ALTRISPORT