ACCEDI AL Il Mattino.it


oppure usa i dati del tuo account

Condannato l'ultrà arrestato
per gli scontri di Napoli-Spezia

Condannato l'ultrà arrestato
per gli scontri di Napoli-Spezia

È stato condannato a due anni e tre mesi di reclusione, con il beneficio dei domiciliari, Giosuè Caiazzo, 29 anni, di Quarto Flegreo ( Napoli), arrestato ieri nel corso degli incidenti avvenuti prima della gara di Coppa Italia Napoli- Spezia. Caiazzo, che è stato processato con rito direttissimo, è stato riconosciuto colpevole di lesioni e resistenza a pubblico ufficiale. Nel corso degli incidenti, avvenuti in via Terracina tra un gruppo di ultrà del Napoli, che cercava di venire in contatto con i tifosi dello Spezia e le forze dell'ordine, quattro poliziotti sono rimasti contusi.


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Mercoledì 11 Gennaio 2017 - Ultimo aggiornamento: 18:25

Jorginho scatenato al suo matrimonio
Video

Jorginho scatenato al suo matrimonio

  • Emanuele Filiberto pizzaiolo per un giorno

    Emanuele Filiberto pizzaiolo per un giorno

  • Jolanda De Rienzo: «Reina via?
Ecco perché potrebbe partire»

    Jolanda De Rienzo: «Reina via? Ecco...

  • I catamarani volanti dell’America’s Cup

    I catamarani volanti...

  • Jolanda De Rienzo: «Napoli, vi svelo tutte le trattative di mercato»

    Jolanda De Rienzo: «Napoli, vi svelo...

  • Superbike da brivido: il pilota Joshua Boyd sviene in moto a 230 km/h

    Superbike da brivido: il pilota Joshua Boyd...

  • Benevento, una città in festA

    Benevento, una città in festA

  • Benevento in A, la gioia di Lucioni

    Benevento in A, la gioia di Lucioni

Prev
Next
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

CALCIO

FORMULA1

ALTRISPORT