ACCEDI AL Il Mattino.it


oppure usa i dati del tuo account

De Laurentiis vuole Keita,
​Lotito chiede 20 milioni

De Laurentiis vuole Keita, 
Lotito chiede 20 milioni

Un chiacchiera per Keita c'è già stata. Ma per capire se l'operazione decollerà sul serio occorre aspettare il vertice tra i due numeri uno: De Laurentiis e Lotito. Non tarderà, anche se Napoli e Lazio già si stanno dando da fare per arrivare preparati all'appuntamento. Quello che spinge alla riflessione, è la valutazione da circa 20 milioni che il club capitolino dà dell'attaccante senegalese. Una cifra che al momento frena un po' la trattativa: ma è chiaro che l'età del ragazzo (22 anni) fa sì che il ds Giuntoli abbia da tempo mosso i suoi osservatori per fare il punto sulla situazione. Non c'è fretta, anche le grandi hanno l'obbligo di muoversi con notevole anticipo sul mercato per arrivare a giugno con le idee già chiare. Il Napoli sa che, Ghoulam o non Ghoulam, serve un altro esterno sinistro: e sul taccuino è finito (anzi, è rifinito) il nome di Mario Rui che alla Roma gioca con il contagocce e che invece con Sarri all'Empoli era tra i titolari intoccabili. D'altronde, la Roma deve decidere se esercitare il riscatto con l'Empoli: insomma Giuntoli è alla finestra per capire se l'affare è possibile.

Entrano in una fase cruciale anche le grandi manovre per i gioiellini dell'Atalanta, Conti e Kessié. Le operazioni non viaggiano a braccetto, ma è chiaro che una maxi-offerta per i due aiuterebbe nella conclusione dell'affare. C'è la fila per i due giocatori ed è evidente che la società bergamasca ha tutto l'interesse per scatenare un'asta. In attesa, magari, che spunti un club inglese. Si sa, infatti, che la sterlina, nonostante la Brexit imminente, sono la moneta più pesante nella scacchiera del calcio europeo. Sempre in avanti, riflettori puntati su Milot Rashica, ala destra del Vitesse: 20 anni, capace di indossare nello stesso anno prima la maglia della nazionale dell'Albania e poi quella del Kosovo (ha scelto, alla fine, quest'ultima) sarebbe perfetto come vice Callejon. La valutazione è di circa 6 milioni. Si tratta.

Occhio, perché tra i nomi che faranno capolinea di frequente in estate saranno quelli per il portiere: ne serve almeno uno, se non due. Perché Reina resterà e andrà a scadenza, a meno che non arrivi un cambio di strategia nelle prossime settimane ma serve un vice: Sepe, dopo le brillanti stagioni all'Empoli, ha vissuto un anno da incubo a Firenze e adesso a Napoli. Andrà via. E stesso discorso per Rafael che ha un ingaggio stellare, da 1,1 milioni a stagione. E quest'anno è sceso in campo solo in Coppa Italia. In pole c'è sicuramente Perin del Genoa: del portiere si è già parlato quest'inverno, durante la trattativa per Pavoletti. Ma piace molto anche Neto, attuale riserva di Buffon. Attenzione alle mosse del Chelsea per Koulibaly: se dovesse arrivare un'altra maxi-offerta da 50-60 milioni, difficilmente il Napoli dirà di no come nell'estate scorsa.


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Martedì 21 Marzo 2017 - Ultimo aggiornamento: 08:52

Totti, gol da urlo contro la Primavera
Video

Totti, gol da urlo contro la Primavera

  • Il Mattino dei tifosi con Anna Trieste

    Il Mattino dei tifosi con Anna Trieste

  • La promessa hot di Paola Saulino se il Napoli vince la Coppa Italia

    La promessa hot di Paola Saulino se il...

  • Sarri attacca la Lega calcio e difende la Roma: «Eliminata dal Lione per colpa del calendario»

    Sarri attacca la Lega calcio e difende la...

  • Gustavo Higuain: «La pizza argentina è più buona, ma io amo Napoli»

    Gustavo Higuain: «La pizza argentina...

  • Infortunio per Gabbiadini in Premier League

    Infortunio per Gabbiadini in Premier League

  • Empoli-Napoli: il commento dei tifosi

    Empoli-Napoli: il commento dei tifosi

  • Empoli-Napoli: il videocommento di Ventre

    Empoli-Napoli: il videocommento di Ventre

Prev
Next
COMMENTA LA NOTIZIA
4 di 4 commenti presenti
partenopeo7
2017-03-21 17:17:24
1) sono tutte speculazioni dei media..a tutt'oggi(è troppo presto) 2)adl ha accusato un grave calo di comprendonio nell'ultimo mercato(mentre in passato era stato abbastanza lucido..per quanto lo consentisse la consulenza di bigon!)-infatti ,con la deflagrante consulenza di giuntoli(che è peggio di bigon..che è tuttodire..)si è fatto mettere nel sacco prima da cairo(25 mil x maksimovic) e poi da preziosi(18 mil x pavoletti) con queste premesse non parlatemi di acquisti...chè lotito mette nel sacco questo recente adl ! ! (una notazione: io ho sempre difeso adl per la gestione complessiva del napoli nei primi 11 anni ma dallo scorso mercato non lo difendo +..non posso..e considero che la prima virtù di un capo è scegliersi i vicini collaboratori..ed adl prima si sceglie e tiene bigon per 6 anni- adesso si innamora di giuntoli..allora persiste ..quindi è in grave errore..) ora un commentino sul "fenomeno" (??) keita- ha segnato un gol a...reina !!! quindi sono 2 mezze-pippe entrambi !
giucerie54
2017-03-21 09:52:44
Credo che il Presidente si stia preparando a cedere Insigne o Mertens, altrimenti l'interessamento per Keita non avrebbe senso.
GiulianoFornari
2017-03-21 09:08:55
Ancora attaccanti ! Ma un Thiago Silva o un Godin no ?
cinos
2017-03-21 09:04:31
considerati i ( folli...) 28 mln. spesi per Maksimovic se la lazio riduce un pò la richiesta sarebbe un ottimo acquisto. Ma come è stato possibile dare tutti quei soldi a Cairo per un modesto difensore centrale????????.........

CALCIO

FORMULA1

ALTRISPORT