ACCEDI AL Il Mattino.it


oppure usa i dati del tuo account

Deulofeu, Lucas o Sturridge?
Potrebbe non arrivare nessuno

Deulofeu, Lucas o Sturridge dopo Verdi
a Napoli potrebbe non arrivare nessuno

E ora sull’esterno c’è una pausa di riflessione. Il club azzurro dopo il no di Verdi attende, ragiona: valuterà tutte le occasioni che si andranno a creare in queste ultime due settimane di mercato per decidere se piazzare o meno l’affondo. Già, perché il Napoli potrebbe concretamente restare così come è adesso, cioè senza ulteriori colpi: in questo momento è proprio questa l’ipotesi che prende più corpo. Il direttore sportivo Giuntoli adesso resta alla finestra e valuta le varie opzioni di mercato prima di decidere se fiondarsi in un’altra trattativa per l’esterno d’attacco che possa far rifiatare Callejon e Insigne. Ma ci vorrà la piena convinzione di puntare su un elemento che possa poi essere utile e funzionale nell’immediato, oltre che rientrare nei parametri economici del club azzurro.
Sono diversi i profili sondati, situazioni tenute in stand by perché la strategia prevedeva l’acquisto di Verdi, esterno perfetto per il calcio di Sarri, giocatore che il tecnico conosceva bene dai tempi di Empoli. Sono quattro i nomi in ballo: Deulofeu, Politano, Lucas Moura e Sturridge. Ma per un motivo o per un altro sono tutte situazioni sulle quali il Napoli riflette e tutto dipenderà da come il mercato evolverà. Deulofeu, attaccante del Barcellona, è un profilo diverso rispetto a Verdi, ecco perché la trattativa non ha avuto accelerate in questa fase: le sue caratteristiche tecniche sono diverse rispetto all’esterno del Bologna, più attaccante e meno portato alla copertura sulla fascia. Si tratterebbe di un investimento economico importante con il Barcellona per un attaccante che è stato l’anno scorso protagonista nel Milan e dovrebbe accettare di non partire titolare a Napoli. Un giocatore sul quale il ds Giuntoli ha lavorato nei giorni scorsi ma adesso, oltre al parere di Sarri, ci sarebbe soprattutto da verificare la sua volontà al trasferimento. Deulofeu non è stato convocato dal Barcellona per il match di stasera contro l’Espanyol. La trattativa può comunque riprendere.

 

Problematiche diverse per Politano: il Sassuolo non vuole cederlo a gennaio e quindi il primo ostacolo grosso da superare sarebbe proprio la resistenza del club emiliano. Come caratteristiche invece l’esterno neroverde è più vicino agli esterni azzurri in organico e si andrebbe a ragionare su cifre più basse. Il ds Giuntoli guarda il mercato estero: sono spuntati due nomi nuovi, Lucas Moura del Psg e Sturridge del Liverpool (che piace anche al Siviglia). Operazione molto complicata quella con la punta del Psg, 26 anni, chiuso da Cavani e Neymar e in cerca di una piazza importante dove giocare con continuità: il club parigino lo cederebbe in prestito con diritto di riscatto oneroso, cifre intorno ai 30 milioni. Insomma, una pista decisamente complicata. Stesso discorso per Sturridge del Liverpool che in questa stagione Klopp sta impiegando poco: ma la valutazione dei Reds è altissima e la trattativa potrebbe diventare calda solo con l’opzione del prestito. Ecco, se il Liverpool decidesse di darlo via per quattro mesi a cifre ragionevoli il Napoli farebbe le sue valutazioni sulla trattativa. Un esterno già opzionato è Younes dell’Ajax, acquisto però previsto per giugno e cioè con un’operazione da chiudere a parametro zero: adesso infatti il club olandese chiede una contropartita economica importante che il Napoli non intende prendere in considerazione, a meno che l’Ajax non decida di abbassare di molto le sue pretese. Resta in piedi la possibilità della cessione di Giaccherini al Chievo. Per l’arrivo di Inglese se ne parlerà a giugno: adesso si punta più che mai sul recupero di Milik. Si lavora per il portiere a giugno e cioè per il dopo Reina. Diversi nomi: Leno, Rui Patricio, Perin, Pau Lopez. Secondo l’Equipe il Saint Etienne punta su Maksimovic in prestito fino a giugno ma il Napoli non vuole lasciarlo andare via.


© RIPRODUZIONE RISERVATA



Napoli-Lipsia 1-3, il videocommento di Roberto Ventre

  • Napoli-Lipsia, i tifosi: «Gara importante ma l'obiettivo resta il campionato»

    Napoli-Lipsia, i tifosi: «Gara...

  • Senese aspetta il Napoli e sogna la chiamata di Sarri. «Mi convoca?»

    Senese aspetta il Napoli e sogna la chiamata...

  • Lo snowboard si fa sexy alle Olimpiadi, e` scontro di bellezza tra 4 atlete: ecco le foto

    Lo snowboard si fa sexy alle Olimpiadi, e`...

  • Cuore Napoli, Bartocci: "Niente scuse, dovevamo vincere"

    Cuore Napoli, Bartocci: "Niente scuse,...

  • Napoli-Lazio 4-1: il videocommento di Roberto Ventre

    Napoli-Lazio 4-1: il videocommento di...

  • Napoli-Lazio, la carica dei tifosi: «Riprendiamoci il primo posto»

    Napoli-Lazio, la carica dei tifosi:...

  • Napoli, Ghoulam in clinica con le stampelle

    Napoli, Ghoulam in clinica con le stampelle

Prev
Next

CALCIO

FORMULA1

ALTRISPORT