ACCEDI AL Il Mattino.it


oppure usa i dati del tuo account

Papu Gomez, l'ex eroe del Metalist
via da Charkiv dopo i primi scontri

Papu Gomez, l'ex eroe del Metalist
via da Charkiv dopo i primi scontri

Inviato a Charkiv

Giocava qui, il Papu Gomez. E i tifosi non se lo sono scordati. «Ora è in Italia, da questa città è scappato via», raccontano alcuni tifosi all'interno dell'osteria Il Tartufo gestito da un ristoratore di Capaccio. Già. Era il 2014 e i primi segnali della guerra tra Russia e Ucraina erano alle porte. Venti di secessione. Il Papu ammise: «Qui vedo gente girare con la mitraglietta in mano. Nel mio Paese non succede e non posso mettere a rischio la vita della mia famiglia».

Alla fine venne accontentato. Il Metalist, la sua ex squadra, è uno dei club falliti a causa della crisi economica. E per i guai del suo proprietario. 


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Mercoledì 13 Settembre 2017 - Ultimo aggiornamento: 10:58

Lazio-Napoli: il punto di Francesco De Luca
Video

Lazio-Napoli: il punto di Francesco De Luca

  • Mattarella consegna la bandiera agli atleti militari paralimpici

    Mattarella consegna la bandiera agli atleti...

  • Serie A, allungo in vetta: Juve e Napoli staccano l'Inter

    Serie A, allungo in vetta: Juve e Napoli...

  • Lazio-Napoli 1-4, i tifosi sognano

    Lazio-Napoli 1-4, i tifosi sognano

  • Lazio-Napoli, il commento di Pino Taormina dall'Olimpico

    Lazio-Napoli, il commento di Pino Taormina...

  • Gli ultrà della Roma inneggiano al Vesuvio

    Gli ultrà della Roma inneggiano al...

  • Napoli-Lazio, i tifosi: «Non possiamo sbagliare»

    Napoli-Lazio, i tifosi: «Non possiamo...

  • Francesco Montervino: «Sbagliare un aglio e olio è fallo da espulsione»

    Francesco Montervino: «Sbagliare un...

Prev
Next

CALCIO

FORMULA1

ALTRISPORT