ACCEDI AL Il Mattino.it


oppure usa i dati del tuo account

Guardiola fa i complimenti al Napoli:
«Mai giocato contro una squadra così»

Guardiola, complimenti al Napoli:
«Mai giocato contro squadra così»

Esce da vincitore Pep Guardiola, ma l'ex allenatore di Barcellona e Bayern Monaco fa i complimenti al suo city per la gara disputata. «Mi aspettavo la partita che poi è stata. Il Napoli ha provato a giocarsela, non ho mai trovato una squadra come loro. Era impossibile dominare tutta la gara come abbiamo fatto all'inizio», dice ai microfoni di Premium Sport.

«Sono orgoglioso dei miei ragazzi perché è una vittoria importante contro una squadra fortissima» agiunge guardiola, sempre più leader del gruppo Champions.

«Il finale in difficoltà? Non giocavamo contro i ragazzini, ma contro una grande squadra che veniva da otto gare vinte di fila. È un successo importante, visto anche il risultato dello Shakhtar nell'altra partita».


© RIPRODUZIONE RISERVATA



Zarate torna a giocare in Argentina, accolto da migliaia di tifosi in festa all'aeroporto
Video

Zarate torna a giocare in Argentina, accolto da migliaia di tifosi in festa all'aeroporto

  • Carlos Tevez torna al Boca Juniors

    Carlos Tevez torna al Boca Juniors

  • Usain-Bolt prova il calcio: a marzo un torneo con il Borussia Dortmund

    Usain-Bolt prova il calcio: a marzo un...

  • Razzismo, il Cagliari si scusa con Matuidi

    Razzismo, il Cagliari si scusa con Matuidi

  • Napoli-Verona, la polizia sventa agguato ultras

    Napoli-Verona, la polizia sventa agguato...

  • Napoli-Verona 2-0, il commento di Roberto Ventre

    Napoli-Verona 2-0, il commento di Roberto...

  • Napoli-Verona, l'attesa dei tifosi

    Napoli-Verona, l'attesa dei tifosi

  • Napoli, i tifosi: ora puntiamo sul campionato

    Napoli, i tifosi: ora puntiamo sul campionato

Prev
Next
COMMENTA LA NOTIZIA
1 di 1 commenti presenti
napoletano fuori casa
2017-10-18 12:34:42
Guardiola é sempre stato un grande diplomatico, mica come quel bifolco di Mourino! i comlimenti , non pesateli troppo, lo sapete come dite a Napoli >

CALCIO

FORMULA1

ALTRISPORT