ACCEDI AL Il Mattino.it


oppure usa i dati del tuo account

Kovacic in uscita dal Real Madrid?
Anche il Napoli pensa al croato

Kovacic in uscita dal Real Madrid?
Anche il Napoli pensa al croato

Sette calciatori per tre soli posti. Questo il problema che Zinedine Zidane si ritroverà ad affrontare la prossima stagione, quando il centrocampo del suo 4-3-3 abituale potrebbe avere problemi di abbondanza. Casemiro, Marcos Llorente, Kroos, Isco, Modric, l'ultimo arrivato Ceballos e Mateo Kovacic, il croato passato già in Italia con la maglia dell'Inter.

Tanti, secondo AS, sarebbero i club che hanno messo gli occhi sul centrocampista croato vista la sua probabile uscita da Madrid. Il Tottenham in Inghilterra, con Pochettino che lo porterebbe subito in Premier, l'Inter e il Milan pigliatutto della nuova gestione asiatica, anche il Napoli. Gli azzurri, secondo i media spagnoli, si starebbero interessando a Kovacic per rinforzare il centrocampo, ma solo una offerta importante potrebbe far vacillare le convinzioni del calciatore, che vuole restare nella capitale spagnola e giocarsi il posto come fatto nella passata stagione.


© RIPRODUZIONE RISERVATA



Machach a Villa Stuart per le visite mediche con il Napoli
Video

Machach a Villa Stuart per le visite mediche con il Napoli

  • Lazio, Lotito: “Investiamo sulla storia. Siamo un esempio”

    Lazio, Lotito: “Investiamo sulla...

  • Il compleanno di Sarri: gli auguri dei tifosi

    Il compleanno di Sarri: gli auguri dei tifosi

  • Zarate torna a giocare in Argentina, accolto da migliaia di tifosi in festa all'aeroporto

    Zarate torna a giocare in Argentina, accolto...

  • Carlos Tevez torna al Boca Juniors

    Carlos Tevez torna al Boca Juniors

  • Usain-Bolt prova il calcio: a marzo un torneo con il Borussia Dortmund

    Usain-Bolt prova il calcio: a marzo un...

  • Razzismo, il Cagliari si scusa con Matuidi

    Razzismo, il Cagliari si scusa con Matuidi

  • Napoli-Verona, la polizia sventa agguato ultras

    Napoli-Verona, la polizia sventa agguato...

Prev
Next

CALCIO

FORMULA1

ALTRISPORT