ACCEDI AL Il Mattino.it


oppure usa i dati del tuo account

La Roma rimonta sulla Juventus
e supera il Napoli al secondo posto

La Roma rimonta sulla Juventus
e supera il Napoli al secondo posto

Ribaltone Roma. I giallorossi soffrono, subiscono, pareggiano e alla fine battono la Juventus. Conseguenze: i bianconeri dovranno aspettare ancora una settimana per festeggiare il sesto scudetto di fila (domenica prossima in casa contro il Crotone), i giallorosi riacciuffano il secondo posto con un controsorpasso sul Napoli.
E' successo di tutto all'Olimpico. Il gol di Lemina - su assist al bacio di Higuain - che ha stappato la partita, poi il pari in mischia di De Rossi sul finale di primo tempo e il doppio colpo nell'arco di 10' di El Sharaawy e Nainggolan che vale la vittoria alla banda di Spalletti.
E il Napoli? Resta a guardare e si ritrova con un pugno di mosche nonostante la "manita" rifilata ad ora di pranzo al Torino. Restano ancora 180' di serie A ed i verdetti sono ancora tutti da scrivere. La settimana prossima gli azzurri ricevono la Fiorentina al San Paolo, ma giocheranno sapendo già il risultato di Chievo-Roma che si gioca alle 18.


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Domenica 14 Maggio 2017 - Ultimo aggiornamento: 15-05-2017 08:32

Callejon: «Il mio Napoli da scudetto»
Oggi in edicola l'intervista esclusiva
Video

Callejon: «Il mio Napoli da scudetto» Oggi in edicola l'intervista esclusiva

  • Valentina Allegri parla del padre e di Ambra Angiolini: ecco cosa ha svelato

    Valentina Allegri parla del padre e di Ambra...

  • Napoli-Juve, i due parroci «rivali»
uniti par salvare il parco del Vesuvio

    Napoli-Juve, i due parroci...

  • Napoli: goleada nella prima amichevole

    Napoli: goleada nella prima amichevole

  • Valanga Napoli nella prima amichevole, la festa dei tifosi

    Valanga Napoli nella prima amichevole, la...

  • Napoli, show di Hamsik in porta

    Napoli, show di Hamsik in porta

  • Napoli, i tifosi promuovono l'acquisto di Mario Rui

    Napoli, i tifosi promuovono l'acquisto...

  • Dimaro Reina e Giaccherini firmano autografi

    Dimaro Reina e Giaccherini firmano autografi

Prev
Next
COMMENTA LA NOTIZIA
3 di 3 commenti presenti
alfio2
2017-05-15 10:27:22
Pur ribadendo che le proprie fortune calcistiche non possono e debbono fondarsi sugli altri, il Napoli deve provare a vincerle tutte. Innanzitutto perchè il Chievo (prossimo avversario della Roma) è in forma e sopratutto per mettere pressione alle due davanti.Ricordo che la Juve è a 4 punti dalla Roma e 5 dal Napoli.Non ci devono essere rimpianti, il campionato è stato favoloso.Pur tuttavia questa partita mi ha fatto capire molte cose.Ed è proprio la Roma, cioè mIster Spalletti lo Zar vincente di coppe Uefa, Russia e campionato a farmi riflettere. Bisogna essere, l'anno prossimo, estremamente feroci con le piccole e affrontare le big (Juventus) con calma.La Roma ha vinto meritatamente non perdendo la testa e affrontando una squadra a terra atleticamente con la giusta calma e concentrazione.Ecco questo è esattamente quello che deve fare il Napoli.
marcoaliaslosciccoso
2017-05-15 01:24:26
...la dimostrazione pratica che non si possono regalare punti a destra e a mancina per errori tecnici, solo eliminandoli si potrà parlare di scudetto, di champions e quant'altro. Non possono esserci distrazioni per chi guadagna milioni di euro... quello di Hamik contro il Sassuolo è stato determinante... già in quella partita dovevamo sovrastare la Roma in classifica... peraltro un errore tecnico commesso da un calciatore d'esperienza. Sarà difficile a questo punto qualificarsi per la Champions attraverso i preliminari che sono sempre un terno a lotto. Certo si sperava almeno per un pareggio o una vittoria della Juventus. Ora alla SSC Napoli dovranno guardarsi negli occhi, a cominciare dal Presidente sino al magazziniere se vogliamo fare un vero salto di qualità. La parole di Sarri sono un messaggio chiaro. Ci sta dicendo da tempo che questi calciatori hanno ancora un piccolo margine di miglioramento, ma per vincere qualcosa di serio occorre implementare nella rosa almeno due top player. Certo, bisogna investire altri soldi, diversamente i tanti decantati giocatori di prospettiva, a breve saranno vecchi. E' ora di agire caro presidente... forza Napoli, sempre e ovunque.
Azzurro59
2017-05-14 23:08:16
Come si voleva dimostrare, anche la Juve si è scansata, senza vergogna! Il sistema vuole la Roma seconda, non vi è altra spiegazione a quello che è successo questa sera, una Juve irriconoscibile con un allenatore che ha sbagliato tutte le scelte, improvvisamente "più forti del Mondo!" sono diventati una squadretta! Speriamo che Lazio e Real facciano giustizia a questa schifezza!

CALCIO

FORMULA1

ALTRISPORT