ACCEDI AL Il Mattino.it


oppure usa i dati del tuo account

Napoli, è la via per lo scudetto:
4-1 alla Lazio, Mertens gol da urlo

Napoli, è la via per lo scudetto:
4-1 alla Lazio, Mertens gol da urlo

Un primo tempo di sofferenza, poi al Napoli servono sei minuti per riuscire a travolgere la Lazio. Una ripresa da grande squadra che la squadra di Sarri ha dominato, anche perché favorita dallo stillicidio di infortuni che colpisce i difensori di casa. Ma in ogni caso, è la freddezza con cui il Napoli gestisce i momenti di sofferenza a emergere nella notte felice dell'Olimpico: perché segnare 4 reti in casa di una delle formazioni più in forma del momento, non è cosa da tutti i giorni. Quattro segnali al campionato, la risposta alla Juventus. E un record che sta nel cuore di tutti: il Napoli resta a punteggio pieno dopo le prime cinque giornate, esattamente come il Napoli della stagione 1987/88.
 

 


LEGGI LA CRONACA


IL TABELLINO

LAZIO (3-4-2-1): 
Strakosha; Bastos (24’ Marusic), De Vrij (46’ Murgia), Radu; Basta, Parolo, Lucas Leiva, Lulic; Milinkovic-Savic (62’ Lukaku), Luis Alberto, Immobile. A dispos. Vrgic, Guerrieri, Gabarron, Ramos, Crecco, Di Gennaro, Nani, Palombi, Caicedo. All. S. Inzaghi.

NAPOLI (4-3-3): Reina; Maggio, Albiol, Koulibaly, Ghoulam; Allan, Jorginho, Hamsik (71’ Zielinski); Callejon, Mertens (81’ Milik), Insigne. A disposiz. Sepe, Rafael, Hysaj, Tonelli, Maksimovic, Mario Rui, Diawara, Rog, Ounas, Giaccherini. All. Sarri

Arbitro: Damato di Barletta

Reti: 29’ De Vrij, nel st: 9’ Koulibaly (Napoli), 11’ Callejon (Napoli), 14’ Mertens (Napoli), 46’ Jorginho rig.

Note: Ammoniti Radu, Mertens, Reina, Jorginho
 


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Mercoledì 20 Settembre 2017 - Ultimo aggiornamento: 21-09-2017 08:25

Video | Roma-Napoli, gli azzurri
partono alla volta della Capitale
Video

Video | Roma-Napoli, gli azzurri partono alla volta della Capitale

  • Marco Tardelli: «Io, testimonial delle Universiadi a Napoli»

    Marco Tardelli: «Io, testimonial delle...

  • Malagò: l'impegno del Coni per le Universiadi a Napoli

    Malagò: l'impegno del Coni per le...

  • Show al concerto di Maluma: i calciatori del Napoli cantano «Oje vita, oje vita mia»

    Show al concerto di Maluma: i calciatori del...

  • Addio Aldo Biscardi, l'uomo degli «sgoob»

    Addio Aldo Biscardi, l'uomo degli...

  • Piazza Dante con i campioni

    Piazza Dante con i campioni

  • Napoli, Diawara versione chef

    Napoli, Diawara versione chef

  • Qualificazioni Mondiali, stasera Italia-Macedonia

    Qualificazioni Mondiali, stasera...

Prev
Next
COMMENTA LA NOTIZIA
3 di 3 commenti presenti
brosmario
2017-09-21 09:16:21
"alfio2", un napoli stratosferico,inarrivabile,insuperabile,indomito............e FORTUNATO in tutto,,per ora.!!Auguri per tutti i record e numeri che quest'anno raggiungerete,,ma poi alla fine "0 titoli".Un consiglio,,non sognate,, che la realtà sarà un'altra cosa.
alfio2
2017-09-21 12:24:59
L'Inter non è stata fortunata sul suo cammino ha trovato il Bolgna sconfitto dal Napoli.La Juve è sfortunata (a dir poco).3-0 dal Barcellona in Champion, vittorie striminzite in campionato.Ma non dovevate fare il quadriplete voi l'anno scorso?
alfio2
2017-09-20 23:19:02
Dopo il 6-0 al Benevento, ricomincio da 3 anzi da 4.Un Napoli stratosferico, inarrivabile, insuperabile, indomito.Le squadre che hanno preso solo 3 gol dal Napoli, stanno accendendo lumi ai santi protettori per averne prese appunto solo 3.E ora voglio proprio sentire il...popolo dei minimei "Ha trovato solo squadrette" "Ha giocato contro una suadruccia come il Benevento"...Ah Ah Ah!

CALCIO

FORMULA1

ALTRISPORT