ACCEDI AL Il Mattino.it


oppure usa i dati del tuo account

Il Napoli punta sulla linea verde:
Maycon e Barrow i prossimi obiettivi

Il Napoli punta sulla linea verde: 
Maycon e Barrow i prossimi obiettivi

Il Napoli guarda al futuro. Difficile individuare nomi che possano subentrare subito al gioco di Sarri, disponibili a trasferirsi a gennaio e che siano accessibili per le tasche del club; così mentre la dura ricerca continua, si impara dalle difficoltà del presente e si lavora affinché non si ritrovino nel futuro. È per questo che Giuntoli guarda anche ai giovanissimi talenti da inserire nell’orbita azzurra, che possano risultare utili domani: è il nuovo progetto di un club che vuole crescere e che sta mettendo le basi per superare i problemi di oggi. Così, dopo l’acquisto misterioso di Vinicius Morais spuntato a sorpresa mentre si aspettava il grande colpo per il tridente di Sarri, si tratta anche per un altro brasiliano: Maycon, giocatore del Corinthians. 

Classe ’97, Maycon è un attaccante che calcia prevalentemente col sinistro dotato di buona tecnica ed abilità sui calci piazzati. Buon senso della posizione, bravo nel recupero palla e nell'impostazione del gioco. Sicuramente non tornerà utile in questo finale di stagione, potrebbe arrivare in Italia a giugno; ma rappresenta, insieme a Vinicius e Bangoura, un investimento sicuro sul quale il club azzurro ha deciso di puntare: nella peggiore delle ipotesi, qualora non risulti adatto alla causa azzurra neanche per il futuro, verrebbe rivenduto portando comunque plusvalenza alla società napoletana, visto che si tratta principalmente di parametri zero o quasi. Quattro milioni infatti è costato l’affare con il Real Sport Clube per Vinicius, che si pensa possa crescere notevolmente. E ora si tratta con il club di San Paolo un'altra giovane promessa brasiliana.

Profilo completamente diverso quello di Musa Barrow, bomber delle giovanili dell’Atalanta e attuale capocannoniere del campionato Primavera. Il Napoli lo avrebbe messo nel mirino. Impressionanti i suoi numeri: in 15 presenze nel campionato primavera ha segnato 19 gol, 2 i gol nella Coppa Italia di categoria, per un totale di 21 reti in 16 presenze. Gasperini lo segue da tempo, lo ha fatto esordire in amichevole contro l’Alessandria e subito ha timbrato il cartellino: l’intenzione è quella di portarlo presto in prima squadra. Infatti il talento del Gambia, classe 1998, sembrerebbe pronto a spiccare il volo verso la massima serie italiana. Oltre al Napoli, Barrow è seguito anche da Juventus e Roma, considerato un vero e proprio fenomeno.
 


© RIPRODUZIONE RISERVATA



Napoli-Lipsia 1-3, il videocommento di Roberto Ventre

  • Napoli-Lipsia, i tifosi: «Gara importante ma l'obiettivo resta il campionato»

    Napoli-Lipsia, i tifosi: «Gara...

  • Senese aspetta il Napoli e sogna la chiamata di Sarri. «Mi convoca?»

    Senese aspetta il Napoli e sogna la chiamata...

  • Lo snowboard si fa sexy alle Olimpiadi, e` scontro di bellezza tra 4 atlete: ecco le foto

    Lo snowboard si fa sexy alle Olimpiadi, e`...

  • Cuore Napoli, Bartocci: "Niente scuse, dovevamo vincere"

    Cuore Napoli, Bartocci: "Niente scuse,...

  • Napoli-Lazio 4-1: il videocommento di Roberto Ventre

    Napoli-Lazio 4-1: il videocommento di...

  • Napoli-Lazio, la carica dei tifosi: «Riprendiamoci il primo posto»

    Napoli-Lazio, la carica dei tifosi:...

  • Napoli, Ghoulam in clinica con le stampelle

    Napoli, Ghoulam in clinica con le stampelle

Prev
Next

CALCIO

FORMULA1

ALTRISPORT