ACCEDI AL Il Mattino.it


oppure usa i dati del tuo account

Ghoulam e Milik verso il rientro
Il medico: «In settimana i test fisici»

Ghoulam e Milik verso il rientro
Il medico: «In settimana i test fisici»

La corsa scudetto per il Napoli riparte domani, prima tra le big a tornare in campo dopo la sosta sindacale dei giocatori. Seduta a Castel Volturno e subito lavoro duro per preparare la sfida di Bergamo contro l'Atalanta, a cui non potranno assistere i residenti in Campania per decisione del prefetto. Domani al centro tecnico ci saranno anche Ghoulam e Milik che hanno goduto delle ferie ma con gli «attrezzi del mestiere» in valigia. I due sono partiti infatti con gli strumenti di allenamento e la tabella preparata dallo staff medico azzurro per proseguire la riabilitazione dopo l'intervento a legamenti crociati del ginocchio che hanno entrambi subito. Ghoulam e Milik non hanno voglia di riposare, ma di giocare e corrono verso il ritorno in campo: la prossima settimana, tra martedì e mercoledì è previsto il prossimo controllo a Roma dal professor Mariani, che li ha operati e che potrebbe ipotizzare una data per il rientro agli allenamenti in gruppo per i due.

Ghoulam sta recuperando più in fretta come ha spiegato anche De Laurentiis: «Ghoulam può recuperare prima di Milik», ha detto, prima che il capo dello staff medico Alfonso De Nicola spiegasse: «Faremo il punto della situazione con il professor Mariani su Ghoulam e Milik con alcuni test fisici e atletici che potranno dirci se tutto procede come previsto. Se il controllo avrà l'esito sperato, i due calciatori potranno regolarmente tornare ad allenarsi con il resto della squadra e poi starà all'allenatore decidere quando e come impiegarli». Milik e Ghoulam potrebbero quindi tornare presto a disposizione di Sarri che però ci andrà piano, soprattutto con l'attaccante, già infortunatosi lo scorso anno.

Intanto proseguono le trattative del ds Giuntoli sul mercato. Lunedì potrebbe arrivare la risposta definitiva di Simone Verdi alla proposta azzurra. In alternativa Giuntoli tiene calda la pista Deulofeu, anche se le richieste di ingaggio da 2,5 milioni del giocatore hanno raffreddato la trattativa. Il Napoli lavora anche nel mercato in uscita e potrebbe accontentare Maksimovic che chiede di giocare di più e potrebbe andare in prestito fino a fine stagione al Sassuolo, rimasto orfano di Paolo Cannavaro. 


© RIPRODUZIONE RISERVATA



Machach a Villa Stuart per le visite mediche con il Napoli
Video

Machach a Villa Stuart per le visite mediche con il Napoli

  • Lazio, Lotito: “Investiamo sulla storia. Siamo un esempio”

    Lazio, Lotito: “Investiamo sulla...

  • Il compleanno di Sarri: gli auguri dei tifosi

    Il compleanno di Sarri: gli auguri dei tifosi

  • Zarate torna a giocare in Argentina, accolto da migliaia di tifosi in festa all'aeroporto

    Zarate torna a giocare in Argentina, accolto...

  • Carlos Tevez torna al Boca Juniors

    Carlos Tevez torna al Boca Juniors

  • Usain-Bolt prova il calcio: a marzo un torneo con il Borussia Dortmund

    Usain-Bolt prova il calcio: a marzo un...

  • Razzismo, il Cagliari si scusa con Matuidi

    Razzismo, il Cagliari si scusa con Matuidi

  • Napoli-Verona, la polizia sventa agguato ultras

    Napoli-Verona, la polizia sventa agguato...

Prev
Next

CALCIO

FORMULA1

ALTRISPORT