ACCEDI AL Il Mattino.it


oppure usa i dati del tuo account

Napoli vola con Insigne e Mertens:
coppia da sogno ammalia l'Europa

Napoli vola con Insigne e Mertens:
coppia da sogno ammalia l'Europa

Una coppia da sogno, ammirata in tutta Europa. Dries Mertens e Lorenzo Insigne troneggiano tra i migliori campioni europei scelti dall'Uefa per i premi di fine anno e per quelli della Champions League.

Mertens è tra i 50 giganti del calcio europeo che i tifosi possono votare, sul sito, per decidere la squadra dell'anno 2017: il belga si può scegliere per uno dei due posti in attacco ed è in una rosa di supercampioni tra cui Ronaldo, Messi, Neymar, Lewandoski, Cavani, Suarez. Fuoriclasse del gol che confermano la geniale scelta dello scorso anno, quando Sarri s'inventò Martens prima punta dopo l'infortunio di Milik, una scelta che ha portato alla «nascita» di un campione che ha segnato e continua assegnare con una puntualità mostruosa. I numeri sono di 34 gol stagionali nella stagione scorsa, a cui vanno sommati i 13 già messi a segno quest'anno, senza dimenticare i 24 assist. La nomination è la consacrazione definitiva che ha anche scatenato i tifosi azzurri per la mancanza, nella lista Uefa, di Gonzalo Higuain.

Ma l'Europa applaude anche il gol di Lorenzo Insigne contro lo Shakhtar Donetsk. Il suo tiro a giro che ha aperto il 3-0 finale contro gli ucraini era stato definito «colpo di genio» dal tecnico portoghese Fonseca nel dopopartita e ha impressionato anche gli esperti dell'Uefa che lo hanno candidato per il miglior gol del turno della massima competizione europea. Insigne continua a stupire e con la rete di martedì allo Shakthar è arrivato a quota otto gol stagionali.

Intanto il Napoli prepara la sfida all'Udinese ma in città è già scattata la lunga attesa per la sfida-scdetto contro la Juventus. L'appuntamento è per l'1 dicembre, un venerdì che nessuno si vuole perdere: da ieri sono andati bruciati 36.000 biglietti e il tutto esaurito è praticamente scontato visto che finora ci sono di sicuro 43.000 spettatori, abbonati compresi. Anche il San Paolo praticamente vuoto per la sfida di Champions contro lo Shakhtar, solo diecimila paganti, era la testimonianza dell'attesa già partita e della voglia de tifosi di risparmiare un biglietto, piuttosto costoso, di Champions per non perdersi la sfida ai bianconeri. La sensazione tra i tifosi è che una vittoria potrebbe lanciare davvero la corsa al titolo, potrebbe rappresentare il primo vero passo per scucire lo scudetto alle maglie dei bianconeri, che lo vincono da sei stagioni.


© RIPRODUZIONE RISERVATA



Torino-Napoli, la carica dei tifosi: «Riprendiamoci il primo posto»
Video

Torino-Napoli, la carica dei tifosi: «Riprendiamoci il primo posto»

  • Lo show neomelodico di lady Giaccherini

    Lo show neomelodico di lady Giaccherini

  • Stadio Napoli, de Magistris replica a De Laurentiis

    Stadio Napoli, de Magistris replica a De...

  • Milan, Gattuso difende Donnarumma dopo la contestazione ultrà

    Milan, Gattuso difende Donnarumma dopo la...

  • Napoli, show alla cena di Natale

    Napoli, show alla cena di Natale

  • La cena di Natale del Napoli sulle note di Last Christmas

    La cena di Natale del Napoli sulle note di...

  • L'arrivo di Hamsik alla cena di Natale del Napoli

    L'arrivo di Hamsik alla cena di Natale...

  • Universiadi a Napoli, il punto dell'assessore Borriello

    Universiadi a Napoli, il punto...

Prev
Next

CALCIO

FORMULA1

ALTRISPORT