ACCEDI AL Il Mattino.it


oppure usa i dati del tuo account

Napoli, ufficiale l’arrivo di Machach:
«Benvenuto Zinedine» | Foto

Napoli, ufficiale l’arrivo di Machach:
«Benvenuto Zinedine» | Foto

Arriva anche l’ufficialità per Zinedine Machach, il centrocampista franco-algerino che, dopo circa quattro ore di visite mediche in mattinata, è a tutti gli effetti un nuovo calciatore azzurro. «Benvenuto Zinedine» scrive il Napoli attraverso il suo profilo Twitter ufficiale per presentare ai tifosi azzurri il primo acquisto di questa sessione di mercato invernale.

Classe 1996, fisico resistente con i suoi 185 centimetri di altezza e piedi molto ben educati, Machach è uno di quei profili che tanto piacciono al Ds azzurro Cristiano Giuntoli. In Ligue 1 si è fatto notare con le maglie di Marsiglia e Tolosa, ma dopo le buone cose mostrate agli osservatori di mezza Europa, le liti in casa biancoviola hanno portato alla rescissione del suo ultimo contratto. Da qui l’affondo del Napoli, che ora deciderà se tenerlo in rosa o mandarlo in prestito in questa seconda parte di stagione.

Come confermato anche dal numero uno del club Aurelio De Laurentiis, infatti, il calciatore resta un investimento della società, ma non è ancora passato dalla lente di ingrandimento di Sarri. L’allenatore potrebbe già valutarlo nei prossimi giorni a Castel Volturno (Machach arriverà domani al centro sportivo azzurro ndr), ma con ogni probabilità Giuntoli lavorerà ad un prestito nei prossimi sei mesi: Carpi, Chievo, Benevento ed anche il Bari si sono mosse nelle ultime ore per il franco-algerino.


© RIPRODUZIONE RISERVATA



Machach a Villa Stuart per le visite mediche con il Napoli
Video

Machach a Villa Stuart per le visite mediche con il Napoli

  • Lazio, Lotito: “Investiamo sulla storia. Siamo un esempio”

    Lazio, Lotito: “Investiamo sulla...

  • Il compleanno di Sarri: gli auguri dei tifosi

    Il compleanno di Sarri: gli auguri dei tifosi

  • Zarate torna a giocare in Argentina, accolto da migliaia di tifosi in festa all'aeroporto

    Zarate torna a giocare in Argentina, accolto...

  • Carlos Tevez torna al Boca Juniors

    Carlos Tevez torna al Boca Juniors

  • Usain-Bolt prova il calcio: a marzo un torneo con il Borussia Dortmund

    Usain-Bolt prova il calcio: a marzo un...

  • Razzismo, il Cagliari si scusa con Matuidi

    Razzismo, il Cagliari si scusa con Matuidi

  • Napoli-Verona, la polizia sventa agguato ultras

    Napoli-Verona, la polizia sventa agguato...

Prev
Next
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

CALCIO

FORMULA1

ALTRISPORT