Le interviste del Mattino | De Laurentiis: «Napoli non è matura per lo scudetto» | Commenta

immagine Le interviste del Mattino | De Laurentiis: «Napoli non è matura per lo scudetto» | Commenta
VIDEO: DE LAURENTIIS NEL RITIRO ESTIVO





Dal caso San Paolo ai due trofei nel 2014, da Benitez («Spero che resti, però il nostro progetto andrà avanti anche senza di lui») alle nuove sfide: Aurelio De Laurentiis a tutto campo al Mattino. «In ritiro ho sbagliato a parlare di tricolore. L’obiettivo del Napoli è essere competitivi sempre. Prima o poi lo scudetto arriverà, ma non perché arriveranno uno o due giocatori. Si vince quando c’è un fronte unico composto da squadra, società e tifoseria. Lo scudetto ci sarà quando l’ambiente sarà maturo».



De Laurentiis ha un progetto per il nuovo San Paolo?

«Io ho affidato a un pool di ingegneri uno studio, prioritario rispetto a quello della ristrutturazione: vogliamo capire qual è lo stato di salute attuale dello stadio perché non vorremmo che questo impianto, costato svariati miliardi di lire prima dei Mondiali del 1990 e reso agibile soltanto grazie agli interventi della mia società, presentasse ulteriori problemi, dopo quello del settore inferiore di Curva A, inagibile da tre mesi. Entro gennaio riceveremo una stima della salute del San Paolo ed entro febbraio una valutazione dei costi degli interventi da effettuare, successivamente lavoreremo al progetto di ristrutturazione cercando di capire anche cosa si potrà costruire di supporto economico all'impianto per dare il via a quelle attività commerciali extracalcistiche che secondo quanto previsto dalla legge dovrebbero creare un equilibrio economico-finanziario per la salute del club».



Quale giudizio dà del 2014 della squadra?

«Positivo. Abbiamo mantenuto una società con i conti in ordine ed è contemporaneamente proseguito il processo di crescita. Il Napoli è la sola squadra italiana ad aver vinto due trofei nell'anno solare ed eravamo reduci da una straordinaria Champions: nel dicembre 2013 siamo stati eliminati con 12 punti, penso a cosa è accaduto nella competizione quest'anno, con la Roma eliminata e la Juve qualificata con punteggi nettamente inferiori al nostro. Abbiamo chiuso lo scorso campionato al terzo posto e siamo ora nelle prime posizioni. I conti vanno fatti alla fine: noi siamo un po' come quel ciclista che fora una gomma e riparte in ritardo, c'è tempo per recuperare, le tappe del campionato sono 38 e non siamo neanche a metà del cammino».



Quali sono gli obiettivi per il 2015?

«Crescere. Restare competitivi in campionato, Europa League e Coppa Italia dopo aver festeggiato la Supercoppa. In campionato c'è già un distacco rispetto a Juventus e Roma, ma andiamo avanti con fiducia. Con l'obiettivo di vincere tutte le partite e senza avere paura di nessuno, come dice Benitez. Noi siamo non scontenti, ma scontentissimi quando non vinciamo o pareggiamo su campi non proibitivi».

Benitez è il punto interrogativo: resta o va via?

«Il suo contratto era di due anni, mi auguro che voglia restare perché dare continuità a un progetto tecnico e societario è la soluzione migliore. Sapremo tutto tra qualche mese. Ma una cosa è certa: la mentalità internazionale, che io ho voluto proporre affidando la guida della squadra a Benitez, non cambierà, proseguiremo su questa linea che è diventata un nostro principio».



A proposito di mercato, soltanto una suggestione il ritorno di Lavezzi a Napoli?

«E a che servirebbe? Siamo copertissimi in attacco, tra un paio di mesi rientra anche Insigne. Si dimentica che Lavezzi ha uno stipendio di 4,5 milioni netti all'anno e che soprattutto è stato lui a voler lasciare il Napoli: lo decise nel 2011 e noi gli chiedemmo di restare ancora un anno, nel 2012 è passato al Paris St. Germain. A volte i procuratori dei calciatori si divertono a tirare fuori il nostro nome, ma noi non c'entriamo né con Lavezzi né con Balotelli».





Se sei già registrato inserisci username e password oppure registrati ora al Il Mattino.it.

HAI UN ACCOUNT SU UN SOCIAL NETWORK?

Accedi con quello che preferisci

Se non ricordi lo Username o la Password clicca qui

36 commenti presenti
1 2 3 4
Cara redazione spesso non ritrovo miei commenti . come mai il mio messaggio è stato censurato??. Non avevo , come mio solito , usato ne termini offensivi , ne sgradevoli. Avevo , ed ho, espresso solo un mio pensiero sulla frase, a mio avviso fuori luogo , come spesso capita al Presidente , che nel voler esprimere dei concetti semplici e forse anche veritieri, usa un approccio , il momento, la veemenza del tutto sbagliato, che innervosisce ed alimenta il distacco dei tifosi dalla squadra. Ecco questo era il senso del mio messaggio. Resta l\'inspiegabile la vostra censura . Un saluto Kuster
Commento inviato il 2015-01-04 13:26:35 da kuster
IMMATURI??? Io direi che l\'elemento determinante dovrebbe essere la programmazione, dunque la società. I tempi saranno pure cambiati, ma se hai un vivaio, un buon talent scout ed una politica di ingaggi versatile i risultati vengono, prima o poi. Mi pare che tutto ciò manchi, e non per colpa dei tifosi!
Commento inviato il 2015-01-03 15:22:36 da lusteclaro
@partenopeo7 Forse....ha ragione mia moglie, quando dice che ho perso la mia \"Napoletanita\"! Come fai a non prendertela,con uno che, un giorno ci da chiagnazzari, un\'altro immaturi, un\'altro,che lui,ha fatto tutto per noi e niente x lui! Che lui est presidente in quanto vuol,bene ai napoletani! Certo est vero che ha fatto qualcosa, ma onestamente debbo dire che lui nel Napoli vede solo un qualcosa x fare soldi! Amore x esso ZERO! Se avesse AMORE oserebbe, perche per amore si fa tutto! Certo abbiamo,fatto la fine dei tracchi con il buon Ferlaino, ma vuoi mettere l\'amore è i soldi suoi che ha messo e non degli sponsor come ora? Io penso che se egli fosse oggi,presidente con i soldi che girano, forse avremmo vinto di più di questo cinepanettografo. se ci fosse stato Dela invece ai tempi di Ferlaino, noi Maradona non lo,avremmo mai visto e con esso la MA GI CA,( come qualcuno ha scritto) e tutti quei momenti meravigliosi vissuti. Noi potremmo,vincere ancora qualche coppetta fragola, qualche partita con la juve,con il Milan, arrivare secondi o terzi, ma non vinceremo mai uno scudetto con questo presidente, il quale di calcio non ne capisce, ma di finanza...la sua... est un re!
Commento inviato il 2015-01-03 14:40:29 da Modoc
confratello modoc non te la prendere...DeLa ha fatto bene e male al tempo stesso. un po come tutti.. e poi ricordiamo : la virtu/verita sta nel mezzo tanti auguri 2015
Commento inviato il 2015-01-03 12:58:20 da partenopeo7
CARO PRESIDENTE DE LAURENTIIS TERZO MESSAGGIO Questo serve NON BASTA UN GRANDE ALLENATORE ,ci vuole una grande società ,strutture settore giovanile ,grandi dirigenti.per competere in europa caro presidente.
Commento inviato il 2015-01-03 12:33:47 da giannolotv
09:03@ michelexe In primis buon anno! Anche se già ci siamo presi degli immaturi dal nostro caro ed esimio presidente. Io ho qualche anno in più. Ho visto il Napoli vincere la coppa Italia stando in B, vicere scudetti andare in B tante volte. Siamo,andati in C, perché nessuno guarda caso voleva mettere dei soldini! Ora qui si critica un uomo,che prendendo il Napoli,con degli spiccioli, pensa di essere il padrone del mondo! Oltre che \"gufi\" come dici tu, ci dice che siamo,\"piagnone\" e \"Immaturi\". Se mi permetti, credo che per vincere uno scudetto non dipende da me Tifoso,il quale posso oltre all\'amore x la mia squadra ,comprare il biglietto, o l\'abbonamento, quindi penso che deve vedersi lui allo specchio! Onestamente io vorrei essere anche 1000mo nel ranking europeo e vincere 10 scudetti, essere 35 in Europa e non vincere mai niente, anzi uscire con 12 punti , mentre si poteva pareggiare con il Borussia ......e passare con 10, ma questa est altra storia! Ora io partecipo a una coppa campioni(sono antico) perché i regolamenti sono cambiati, altrimenti io la coppa non la vedevo nemmeno in fotografia! Abbiamo fatto una figura da peracottai, con il Bilbao prendendo tre gol che ancora oggi ci prendono in giro e quello mi dice che sono io immaturo? Si è vero,sono,immaturo perché amo il mio napoli, sono immaturo, perché ho un presidente che mi prende per i fondelli, sono immaturo perché ancora oggi pago sky x vedere perdere il,napoli con il Chievo, pareggiare con il Cagliari e via dicendo,sono,immaturo perché desidero che un presidente invece di comprare gabbiadini, comprasse per rinforzare il Napoli,tre difensori e tre centrocampisti! Sono immaturo perché vorrei che si realizzasse lo stadio, la scugnizzeria, il centro sportivo, quelle chiacchiere che lui ci dice da quando ha preso il Napoli. Sono 10 anni che dice, faccio,faccio,faccio,e noi lo,si applaude! Pero guarda caso i piagnoni e l\'immaguri sia o noi! A dimenticavo....... se per te......desiderare che il Napoli vinca .........significa essere \"Gufi\" .....allora io lo,sono!
Commento inviato il 2015-01-03 11:11:54 da Modoc
Si, Certamente! Ha ragione DELA, siamo immaturi. Anzi IMMATURI, in maiuscolo! Mi spiego meglio! Siamo immaturi, perché per una Supercoppa, ieri c\'erano 25000 spettatori a vedere un allenamento! Siamo immaturi perché se si vince una coppetta siamo fortissimi! Siamo immaturi perché quando si perdono punti contro squadre del calibro di Chievo, Palermo, Udinese, Cagliari,Atalanta, e via discorrendo, vuol dire essere immaturi! Siamo immaturi perché non sappiamo resistere all\'amore del Napoli, siamo immaturi perché non contestiamo un presidente che dopo 10 anni di promesse, con due coppette ci fa sentire forti. Simo immaturi, in quanto, crediamo alle,parole dette da un uomo,che promette, promette, ma poi... Siamo immaturi, in quanto come \"boccaloni\" ci facciamo prendere all\'amo! Se invece di andare allo,stadio a festeggiare una coppetta non ci fosse stato nessuno, forse avremmo dato un segno di maturità. Noi con quest\'uomo non vinceremo mai quel tricolore, non farà mai niente, non costruirà mai niente! Per vincere il tricolore, fare qualcosa che rimane veramente..........bisogna OSARE e a lui ...manca questo verbo! ci fa sentire immaturi perché dice è stato in coppa campioni (regolamenti cambiati) e vinto due coppe fragole. Siamo immaturi, perché ci dice, che per il 2014 siamo i più titolati, e noi gli diciamo grazie e facciamo caroselli! Siamo immaturi perche ci dice: che siamo piagnoni e immaturi e difatti vedendo ieri quella gente all\'allenamento debbo credere che ha ragione Lui! Grazie presidente, Lei si ,che sa prendere i tifosi! Giustamente, non falliremo mai con lui, avremo sempre i conti a posto, forse arriveremo ancora secondi o terzi, forse qualche volta 6 o 7 ,ma li dirà che est colpa dei tifosi! Anche un frutto,prima o poi, diventa maturo, spero, che anche noi x lui ,prima o poi diventeremo maturi! Ma forse No!
Commento inviato il 2015-01-03 10:47:27 da Modoc
leggo ora...lupo dei neri...e...michelexe allora non tutti sono supercritici \"a prescindere\" meno male ( eppure io so..perche ho visto uno storico servizio delle jene di alcuni anni fa....che DeLa ha cominciato l\'avventura del napoli...per voglia di una grande ribalta...ma questo non importa.....//quello di buono che est successo dopo ci interessa e speriamo continui e migliori...)
Commento inviato il 2015-01-03 10:38:44 da partenopeo7
ancora tutti commenti negativi sembra che mai presidente sia stato + impopolare o forse ,noi tifosi del forum,siamo davvero \"immaturi\" ? ? (io affermo che DeLa ha sbagliato scelte importantissime...ma vivaddio lo ha fatto con i soldi suoi---mica i miei !! invece ,tutti i critici saltano su ..per la supposta immaturita...come se DeLa avesse \"sperdezziato\" i loro soldi !!! e poi si cianciava di azionariato popolare a Napoli ..come in spagna...ma qui est impossibile ! altro che immaturi...! ieri sera ho ri-visto un bellissimo film di john tuturro su Napoli e la sua anima raccontata nelle sue immortali canzoni. che nostalgia di quella Napoli che non c\'e piu.....di quando ero ragazzo e giovanotto..il sole,la luce,le facce ed i suoni di altra gente,di un\'altra vita.// oggi siamo ridotti ad essere inveleniti con uno come DeLa che -per la sua voglia di apparire-ci ha rinverdito un po di vecchie feste del ns pallone...ricordate le magiche serate del surdat \'nnammurat \' allo stadio di pochi anni fa ?? feste e gioie che mancavano-a noi di fede azzurra- dai tempi di maradona e della ma-gi-ca....) si forse siamo diventati \"immaturi\".......
Commento inviato il 2015-01-03 10:31:50 da partenopeo7
guardiamo anche dietro E\' vero il nostro amato Napoli non è ancora pronto per lo scudetto ma, vorrei dire ai tanti \" gufi\" che frequentano questo ed altri forum, guardiamo anche al passato. Il Napoli era 525° nelle classifiche mondiali oggi è tra i primi 20 club europei e tra i primi 30 al mondo. Quando io ero ragazzo( ora ho 50 anni) i tifosi di Milan, Inter,Juve, Roma e Fiorentina ci pigliavano sempre in giro e ci invitavano a \"tifare alla grande\"( cioè suddetti club), il Napoli arrivava sempre (a parte gli iiripetibili anni di Maradona), tra il quinto ed il settimo posto. Mi ricordo una volta nel \"73 che arrivammo terzi e ci fu una festa in città come se avessimo vinto lo scudetto. Voglio dire che i progressi ci sono stati: oggi il Napoli è una squadra solida, rispettata in Europa (solo 3 o 4 squadre al mondo possono dirsi veramente sicure di fare risultato a Napoli) . Allora io dicofacciamo tanto di cappello a questo presidente che ha messo soldi e faccia in una squadra completamente disintegrata in un momento in cui nessuno voleva metterci nè l\'una nè l\'altra e lasciamolo lavorare.
Commento inviato il 2015-01-03 09:03:59 da michelexe
Ci vuole realismo. E De Laurentis ha dimostrato di essererealista,coi piedi per terra. L\'albero si giudica dai suoi frutti. E i frutti del Napoli sono ottimi anche se la vetta è ancora lontana,ma se si considerano le mete raggiunte ,dobbiamo ritenerci sulla buona strada,forti e competitivi. Troppi vogliono insegnare a De Laurentis il suo mestiere. Io lo seguo con rispetto,dovuto a chi sa riconoscere anche i propri errori, riconoscimento che è essenziale per la crescita di un uomo ,di una società,di un ambiente,direi di una città,nel caso specifico di Napoli, umiliata da una \"debellatio\" piemontese che fa sentire ancora i suoi effetti dopo 150 anni.
Commento inviato il 2015-01-03 04:08:47 da lupo dei neri
CARO PRESIDENTE DE LAURENTIIS L\'immaturità è fuori luogo,delle volte è meglio stia zitto ,come scrivo nell\'altro messaggio pensi a migliorare la società, non è possibile che per acquistare un giocatore ci vuole un eternità .Poi chi dirige questa società a castelvolturno ,???? chi vuole un grande dirigente di calcio ,è migliori stutture anche per i giovani ,non pensi a l\'immaturità ,lui vive a roma cosa sa dei veri tifosi napoletani .Sono 4 anni che devi comprare due centrocampisti è parli di immaturità, perchè parli di scudetto è non fai campagna acquisti ????quanti milioni ai perso per la champions ????????
Commento inviato il 2015-01-02 20:57:11 da giannolotv
Ambiente immaturo..... Battuta da cine panettone.
Commento inviato il 2015-01-02 20:48:58 da Pegaso2
Ennesimo autogol del presidente Secondo la sua teoria si conquistera lo scudetto quando squadra, societa e tifoseria costituiranno un fronte unico creando un ambiente maturo per raggiungere tale risultato. Visto che di due dei tre soggetti chiamati in causa, egli e il primo responsabile, non sarebbe stato meglio, prima di evocare fantomatici immaturi, chiedersi, dopo 10 anni di studi nel mondo del calcio, se lui e pronto per sostenere il suo esame di maturita? Come mai \"l\'immatura Napoli\" non riesce ad aggiudicarsi lo scudetto calcistico, mentre annualmente gli regala quello economico?
Commento inviato il 2015-01-02 19:55:04 da Tunnel47
PERCHE\'....... .. ai tempi di MARADONA era matura????...DON AURELIO trova un\'altra scusa più credibile...il tifoso del NAPOLI non è stupido!!!.....forse non sai che prima di te qui si è vinto due scudetti!!!...sei ridicolo!!!
Commento inviato il 2015-01-02 18:59:19 da piena
caro presidente.... lo scudetto ci sarà quando l\'ambiente sarà maturo ? temo si stia irrancidendo. a parte le battute, spero che Benitez resti a lungo da queste parti anche se, a volte, mi chiedo se per girare un cinepanettone mica ci vuole kubrick. forza napoli sempre e comunque. saluti e buon anno.
Commento inviato il 2015-01-02 18:41:02 da drnice
de laurentis ADL è indifendibile dopo il non mercato ormai è smascherato cerca di recuperare ma sappiamo tutti che GABBIA è stato preso con i soldi di Callejon...NAPOLI è SIN TROPPO MATURA E PAZIENTE...si approfitta del nostro amore...
Commento inviato il 2015-01-02 18:40:04 da Abrongius
Noi immaturi ? Aurelio tu non sei all\'altezza !
Commento inviato il 2015-01-02 18:23:08 da Jack Taylor
un breve flash sugli acquisti gabbiadini in...allora ci est stato un errore..! hanno comprato un italiano !! (dall\'arrivo di benitez ..solo stranieri ..anche scamorze ma straniere...hanno un altro sapore....)
Commento inviato il 2015-01-02 17:53:05 da partenopeo7
la grande maggioranza dei commenti est negativa est naturale. si vorrebbe lo scudetto passando sopra a molte considerazioni: 1)la dimensione finanziaria del napoli est solo la quinta societa(incassi)del campionato-quindi se arriva prima del quinto posto est in vantaggio per questo suggerivo di \"copiare\" l\'arsenal-sempre in CL-abbonato a 30 mil annuali.... 2) i napoletani immaturi ? come.quando,perche? ma ha ben risposto il confratello ITALOzamprotta // avendo gia vinto scudetto e coppe i tifosi non sono certo immaturi ma ...torniamo al punto 1) 3) DeLa est e DeLa ci teniamo. per forza !! anche ai distratti il \"casino\" dello stadio da un\'idea di come est impossibile che qualcuno(nemmeno da marte)venga a rilevare DeLa ed investa danaro...a Napoli 4)infine :lo stadio. //qualcuno ha detto che il comune ha dovuto sequestrate danaro al napoli......disinformazione grassa...la storia est piu lunga et complessa...ma ad oggi ! ! ! est la societa in credito di ben 4 mil con il comune....figuriamoci //cmq lo stadio andrebbe rifatto ex novo in zona giusta(giustam.est stato nominato coroglio..)ma la juve 3 anni fa ha speso 122 mil)non la juve ma la finanziaria degli agnelli) ritornando al punto 2) et 3) ma dove li prende DeLa 130 mil minimo ??? allora si restaura il s.paolo...sempre almeno 40 mil servono .(.e di mezzo ci sarebbe sempre il comune ,ingolosito di poter cavare qualche utile ! ! dall\'unica !!! realta produttiva di Napoli ....!) vedremo.. 5) confratelli,ragioniamo...ci vuole pazienza..l\'amore per il ciuccio non ci manca..bene aggrappiamoci a quello..godiamoci le vittorie che cmq verranno..non ci facimm \'o sang\' amar e sempre forza napoli
Commento inviato il 2015-01-02 17:41:06 da partenopeo7
INTERVISTA DE LAURENTIS Io penso che il presidente ,a ragione solo in parte che l\'ambiente Napoli non è maturo per lo scudetto.Prima cosa la società dovrebbe migliorare sia in comunicazioni,che nel settore tecnico, perche non si buttano tanti milioni con giocatori mediocri che non servono ,meglio uno due di qualità è non parlo di giocatori che prendono 4o5 milioni di ingaggi ,per questo dico che bisogna migliorare la società è il settore tecnico .
Commento inviato il 2015-01-02 16:21:54 da giannolotv
IL BUFFONE HA PARLATO napoletani seri cerchiamo di cacciarlo da questa città in tutti i modo. Non andiamo allo stadio non rinnoviamo gli abbonamenti TV , e\' l\'unico modo per mandarlo via senza finire in serie B.
Commento inviato il 2015-01-02 15:56:20 da vaccatorelli
Immaturi a vita! Purtroppo,Napoli non è matura.Non solo per lo scudetto,ma per tutto.I buoni,che sono la maggioranza,si sono adagiati e soccombono di fronte ad una minoranza di \"svitati\".L\'immaturità di Napoli si può misurare col metro ogni 1° dell\'anno,quando si contano morti e feriti tra la popolazione a seguito dei cosiddetti botti di capodanno.E purtroppo il metro per misurare questa stupidità non basta,perchè è infinita.
Commento inviato il 2015-01-02 15:31:11 da italozamprotta
commento su de Laurentiis Caro presidente/ti ringraziamo per tutto quello che hai fatto fin adesso.per lo stadio inadeguato sarà difficile meglio farlo nuovo hai ragione.per altro sei fuori argomento per vincere uno scudetto ci vuole una squadra più forte.una società più forte nelle alte sfere della federazione un settore giovanile forte con campi a napoli .non sparsi come oggi per la provincia.
Commento inviato il 2015-01-02 15:15:23 da goldents
IMMATURI??? Ennesimo schiaffo del DeLa nei confronti di una citta\', di una tifoseria che, malgrado i mille difetti, e\' sempre stata al fianco della squadra. Forse sarebbe il caso che qualcuno (giornalisti) ricordi al caro DeLa che il Napoli e\' gia\' stato maturo nel vincere scudetto, Coppa Uefa, Coppa Italia e Supercoppa in tempi passati, quando cioe\' lui non c\'era. Per cui a meno che egli non si riferisca alla Champions, non vedo dove possa risiedere questa immaturita\'. Piuttosto ritengo estremamente immaturo il suo comportamento, caro presidente, e le sue esternazioni che una volta avevano il loro effetto, ma che adesso non se le fila piu\' nessuno. E sia chiaro: i 25mila spettatori che sono andati al S. Paolo, ci sono andati per applaudire i calciatori e per vedere la Coppa. NON PER LEI.
Commento inviato il 2015-01-02 14:51:13 da Napoli1970
E\' la dura realtà Stavolta il \"pifferaio magico\" c\'ha ragione: così come sono strutturate Juventus e Roma (soprattutto i torinesi che sul mercato difficilmente sbagliano un colpo) sicuramente si spartiranno gli scudetti per i prossimi 10 anni. Al Napoli lasceranno qualche coppa Italia o supercoppa italiana, come premi di consolazione. E noi a festeggiare come quando l\'Italia vinse i Mondiali in Germania nel 2006.
Commento inviato il 2015-01-02 12:44:10 da oplontis72
Ue\' romano Qui siamo più che maturi : ce stammo nfracetanne ! Eppure se non lo fossimo guardi Presidente che uno scudetto non ci farebbe male! Forse da parte Sua non c\'è la volontà di cercarlo, diciamo che è attratto da un bel terzo posto. Posizione di comodo per i suoi conteggi economici a fine anno. Da immaturo le dico che \"chi non risica non rosica\".
Commento inviato il 2015-01-02 12:14:58 da Mari8
intervista de laurentis Qui l\'unica cosa matura che c\'è è lui quindi che vada via quanto prima altrimenti matureranno solo guadagni milionari per la sua famiglia, ridicolo!
Commento inviato il 2015-01-02 12:08:42 da xnapo.lix
Articolo presidente De Laurentis Caro Presidente avevamo sperato che qualcosa fosse cambiato ma ci siamo sbagliati. Lei confonde la passione, la maturità è la civiltà con la maturità. Siamo talmente maturi,è come potrebbe essere diversamente se con pazienza sopportiamo le Sue lezioni, che abbiamo smesso di seguirLa, di fare sacrifici (sempre se ha mai compreso il senso di questo termine) e di essere considerati solo numeri utili a fare business. Il Suo operato trova compimento assoluto nella capacità di far scappare anche un allenatore come Benitez il quale a giusta ragione ha compreso il Suo progetto e ha deciso di lavorare altrove. Giustamente non si può assecondare le richieste del tecnico perché se fosse messo in condizione, basterebbe veramente poco, diventerebbe troppo appariscente. Continui cosi ma tenga conto che la fortuna aiuta gli audaci e sere fa ha deciso di darLe una mano solo perché dispiaciuta del grande popolo dei tifosi napoletani. Con l\'orgoglio di chi appartiene agli immaturi La invito a rispettare il nostro passato frutto della passione di chi amava i nostri colori. Forza Napoli e auguri a tutti i tifosi Alfredo Rocco club Napoli Potenza
Commento inviato il 2015-01-02 11:38:03 da Altiro56
Preside\' Sta vote me siete piaciuto, vi siete appiazzato
Commento inviato il 2015-01-02 11:19:08 da storm
Napoli no......i tifosi si........immaturi. Questo e\' il vostro caro Presidente, solo chiacchiere e nulla piu\'. Organizza solo il suo \"bisiniss\", economico, il resto solo occasioni per far soldi, molto furbamente, a discapito di tifosi che amano il Napoli e la maglia. Un vero primo attore, come i suoi film da botteghino. Aria nuova per questa squadra, altrimenti fra cinque anni staremo ancora a domandarci,perche\'!!.E a tutti i commentatori radio-televisivi campani,, per una volta ,ammettete che questa squadra e\', ed è stata solo una bolla di sapone.Accendete questa fiamma, forse riescirimo a fare veramente grande il Napoli. Auguri a tutti gli sportivi veri.
Commento inviato il 2015-01-02 10:57:24 da brosmario
Illustre Prrrrresidente Perchè non ti aumenti un pò lo stipendio, magari anche a quel poveretto di tuo figlio, e così magari siamo più maturi per lo scudetto ? Aurelio o\' flop e bluff !
Commento inviato il 2015-01-02 10:38:56 da Rudy Krol
bravo Presidente..... Hai davvero detto tutto e con estrema chiarezza, come tua abitudine. Sul progetto Stadio spero che la situazione si evolverà verso una scelta radicale: Abbandono del San Paolo che una volta privato dell\'orribile copertura anni 90 potrebbe servire davvero alla città tutta come importante punto di riferimento di ogni sport e costruzione di un nuovo impianto concepito su architetture attuali, di minore ampiezza e di maggiori funzionalità. Nel fare questo spero che non vengano mai scelte zone urbane o suburbane decentrate e difficili da raggiungere. Ottima secondo me sarebbe la zona dell\'ex Italsider, centrale e collegatissima dalla strada, dalla ferrovia Cumana, dalla Linea 6 ed anche dal mare, vista la vicinanza della linea di costa di Coroglio. Inoltre la conformazione dei luoghi, per la grande abbondanza di spazi liberi,eviterebbe il congestionamento di un intero quartiere così come avviene oggi a Fuorigrotta in occasione di ogni partita casalinga del Napoli.
Commento inviato il 2015-01-02 10:33:30 da aurobindo
Balle il Comune ha speso per lo Stadio TI HANNO SEQUESTRATO i soldi in banca per pagare le spese di gestione altrimenti quando li vedeva i soldi......metti veramente le mani nel portafogli non fare che li devono sequestrare.......per averli.
Commento inviato il 2015-01-02 10:10:44 da rssvinc
gli sproloqui di un individuo che ha solo preso soldi dal Napoli cacciandone pochissimi. I due trofei? ricordo le due partite con Fiorentina e l\'ultima con la Juve se non ci fosse stato san gennaro non so di cosa staremo a parlare. dimentica le fesserie che ci ha propinato in estate parlando di scudetti e vendendo simultaneamente reina Bherami e fernandez per prender rafael(citofono) il mitico Gargano e Kulibidon . Quindi questi moralismi li vada a fare alla Filmauro che produce film pattume con attori scadenti.Lun non vuole vendere perche ci guadagna troppo altro che balle è solo un pallone gonfiato . VATTENE!!!!!!!!!!
Commento inviato il 2015-01-02 10:09:32 da tezuka
Poche scuse ... Caro (?) Aurelio \'o bluff, valle a raccontare a qualcun\'altro. I tifosi napoletani sono più che maturi per accogliere un altro scudetto, ne abbiamo già festeggiati due. Dici piuttosto che sei tu che non vuoi cacciare i soldi. Come i film panettone vuoi una squadra panettone che costa poco e dura poco. Sono anni che al Napoli manca il centrocampo e la difesa, invece di raccontare storie caccia i soldi e compra quello che serve per vincere, altrimenti fatti da parte.
Commento inviato il 2015-01-02 08:51:51 da aultino
1 2 3 4