ACCEDI AL Il Mattino.it


oppure usa i dati del tuo account

A Torino si rivede il Napoli show:
tre gol e si riprende la vetta

A Torino torna il Napoli spettacolo
con tre gol si riprende il primato

Inviato a Torino

Il Napoli riprende la marcia scudetto: travolto il Torino (3-1) e riconquistata la testa della classifica per la contemporanea sconfitta casalinga dell'Inter contro l'Udinese. Vittoria nettissima, superiorità schiacciante: tre reti nella prima mezz'ora di gioco. Il match lo sblocca Koulibaly di testa da calcio d'angolo, raddoppio di Zielinski e terza rete di Hamsik, un gol storico che consente allo slovacco di agganciare a 115 reti Maradona il recordman azzurro di tutti i tempi.
 

 

Altre palle gol non sfruttate nella ripresa, i granata accorciano con Belotti e Mertens si divora un'occasione da due passi sull'assist di Allan confermando il digiuno. Insigne gioca l'ultimo quarto d'ora al posto di Zielinski, recuperato il napoletano dopo il problema muscolare all'inguine. In difesa insuperabile Koulibaly: il Napoli piazza l'ottava vittoria in trasferta su nove partite.

RILEGGI LA DIRETTA
 

TORINO (4-3-3)
Sirigu; De Silvestri, N'Koulou, Burdisso, Molinaro; Baselli, Valdifiori (1' st Ljajic), Rincon; Iago Falque (33' st Edera), Belotti, Berenguer (20' st Niang).
A disposizione: Milinkovic-Savic, Ichazo, Acquah, Gustafson, De Luca, Obi, Moretti, Boyè, Lyanco. All. Mihajlovic.

NAPOLI (4-3-3)
Reina; Hysaj, Albiol, Koulibaly, Mario Rui; Allan, Jorginho (31' st Diawara), Hamsik (38' st Rog); Callejon, Mertens, Zielinski (25' st Insigne).
A disposizione: Rafael, Sepe, Maggio, Giaccherini, Leandrinho, Chiriches, Ounas. All. Sarri.

ARBITRO: Mazzoleni di Bergamo.
RETI: 4' pt Koulibaly, 25' pt Zielinski, 30' pt Hamsik; 18' st Belotti.
NOTE: ammoniti: Baselli per proteste e Albiol per gioco scorretto. Calci d'angolo: 5-4 per il Napoli. Recuperi: 0' pt e 3' st. Spettatori: 19.000 circa.


© RIPRODUZIONE RISERVATA



Zarate torna a giocare in Argentina, accolto da migliaia di tifosi in festa all'aeroporto
Video

Zarate torna a giocare in Argentina, accolto da migliaia di tifosi in festa all'aeroporto

  • Carlos Tevez torna al Boca Juniors

    Carlos Tevez torna al Boca Juniors

  • Usain-Bolt prova il calcio: a marzo un torneo con il Borussia Dortmund

    Usain-Bolt prova il calcio: a marzo un...

  • Razzismo, il Cagliari si scusa con Matuidi

    Razzismo, il Cagliari si scusa con Matuidi

  • Napoli-Verona, la polizia sventa agguato ultras

    Napoli-Verona, la polizia sventa agguato...

  • Napoli-Verona 2-0, il commento di Roberto Ventre

    Napoli-Verona 2-0, il commento di Roberto...

  • Napoli-Verona, l'attesa dei tifosi

    Napoli-Verona, l'attesa dei tifosi

  • Napoli, i tifosi: ora puntiamo sul campionato

    Napoli, i tifosi: ora puntiamo sul campionato

Prev
Next
COMMENTA LA NOTIZIA
1 di 1 commenti presenti
crescenzo.stanziano
2017-12-17 17:39:11
Al napoli serve solo una panchina più importante per poter competere con la Juve, guardate la panchina della Juve di oggi. Lasciamo perdere la coppa Italia che ormai non serve a niente.

CALCIO

FORMULA1

ALTRISPORT