ACCEDI AL Il Mattino.it


oppure usa i dati del tuo account

Amatori, vietato fallire in Sicilia:
è tempo di essere concreti

Gargano - Amatori Napoli
(foto Manuel Schembri)

«Pick and go». Unico pensiero ricorrente, soltanto un risultato utile a disposizione. Vietato fallire, inammissibili passi falsi. Vincerà chi saprà gestire tensioni ed emozioni e avrà la testa libera da pressioni e preoccupazioni. Impostare la prossima partita tra Bingo Family Amatori Catania e Amatori Napoli Rugby (nelle foto di Manuel Schembri) in fase di contenimento, gestendo semplicemente gli avversari, metterebbe seriamente a rischio l’intera stagione per entrambe le compagini. 77 a 75: la classifica di serie B registra un duello avvincente fino al 6 maggio. Catanesi al momento secondi e napoletani terzi, confinati in una posizione che va letteralmente stretta alla compagine di Lorenzo Fusco. Al match di domenica 29 aprile capitan Alessandro Quarto e soci si presentano con la convincente prestazione sfoderata all’Edison Villaggio contro il Frascati Club 2015.
 

 

Il 39-3 consegna ai verdeblù la certezza di potersi giocare l’accesso ai play off fino alla fine. «Andiamo in Sicilia convinti. Sarà una gara ostica» avverte il tallonatore Marco Aiello. Ormai alle spalle il ko in Abruzzo. «Lo scivolone ci voleva. Cadiamo per rialzarci, perché dobbiamo affrontare la vita: questo insegna la palla ovale». Con spirito battagliero l’Amatori Napoli si presenterà al cospetto del Catania. «Speriamo di superarli. E’ il momento più importante della stagione. Dobbiamo vincere assolutamente» dichiara la terza linea Andrea Coppola, subentrato nella ripresa con vistosi calzini arancioni e la calottina camouflage, autore dell’ultima meta di giornata. «Non possiamo sbagliare. Dobbiamo limitare qualsiasi tipo di errore, non commettere leggerezze, tenere palla e pressare dal primo minuto» sentenzia il numero 19. Dirigerà il derby delle Due Sicilie Stefano Bolzonella di Cuneo. L’Amatori Napoli non può fare altrimenti. «Raccogli e vai».

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA



Roma, il momento in cui cede la scala mobile nella metro a Repubblica VIDEO
Video

Roma, il momento in cui cede la scala mobile nella metro a Repubblica VIDEO

  • Verso Psg-Napoli: la rifinitura degli azzurri a Parigi

    Verso Psg-Napoli: la rifinitura degli...

  • Psg-Napoli, il prepartita tecnico di Roberto Ventre

    Psg-Napoli, il prepartita tecnico di Roberto...

  • Psg-Napoli, la presentazione di Pino Taormina

    Psg-Napoli, la presentazione di Pino Taormina

  • Del Piero ospite da Alessandro Cattelan, clip in anteprima

    Del Piero ospite da Alessandro Cattelan,...

  • Pelè, il re del calcio, oggi compie 78 anni

    Pelè, il re del calcio, oggi compie...

  • Milan, Gattuso assolve Donnarumma: «Non è mai colpa di uno solo»

    Milan, Gattuso assolve Donnarumma:...

  • Napoli, Ancelotti: «Non facciamo corse su nessuno, il sogno scudetto lo abbiamo tutti»

    Napoli, Ancelotti: «Non facciamo corse...

Prev
Next

CALCIO

FORMULA1

ALTRISPORT