ACCEDI AL Il Mattino.it


oppure usa i dati del tuo account

L'Australian Open parla italiano:
Seppi e Fabbiano al terzo turno

L'Australian Open parla italiano: 
Seppi e Fabbiano al terzo turno

Già due italiani al secondo turno degli Australian Open: Andreas Seppi e Thomas Fabbiano. In attesa che domani tornino in campo Fabio Fognini e Camila Giorgi.

La vittoria più bella della giornata porta la firma di Thomas Fabbiano: il 29enne di San Giorgio Ionico, numero 102 Atp, ha superato per 6-7 (15) 6-2 6-4 3-6 7-6 (10-5) dopo tre ore e mezza lo statunitense Reilly Opelka (211 centimetri), numero 97 del ranking mondiale. Erano ben 38 centimetri di differenza a favore del 21enne perticone americano, ma Thomas è stato bravissimo a non darsi per vinto nonostante la pioggia di ace del suo avversario: a fine match se ne sono contati 67 contro 2 dell'azzurro. Non solo: Fabbiano è stato lucido a superare la delusione di un primo set perduto nonostante un vantaggio di 4-0 nel tie-break e con ben 5 set-point. Si è aggiudicata secondo e terzo parziale, poi ha subito il ritorno di Opelka nel quarto. Il quinto e decisivo set è stato giocato sul filo dell'equilibrio: nessun break, la decisione al tie break, introdotto proprio quest'anno agli Australian Open e che si gioca a 10 punti.Thomas ha piazzato l'allungo salendo 7-2 grazie ad uno splendido passante prima di aggiudicarselo per 10-5. Per il pugliese è la terza volta al terzo turno di uno Slam: ci era riuscito nel 2017 agli US Open, quando perse il derby azzurro contro Paolo Lorenzi, e nel 2018 a Wimbledon. Prossimo avversario il bulgaro Grigor Dimitrov, ex top ten ora 20esima testa di serie.

Prosegue anche l'ottimo momento di Seppi: il 34enne di Caldaro, numero 35 Atp e reduce dalla finale di Sydney, ha sconfitto senza patemi al secondo turno l'australiano Jordan Thompson, numero 72 Atp: 6-3 6-4 6-4 in meno di due ore. Seppi ha chiuso con 11 ace e 38 vincenti. Per l'altoatesino è la 14esima presenza gli Australian Open, Slam in cui vanta i migliori risultato avendo raggiunto in quattro occasioni gli ottavi (2013, 2015, 2017 e 2018). Al terzo turno troverà il Next Gen statunitense Frances Tiafoe, numero 39 Atp, che ha eliminato a sorpresa per 4-6 6-4 6-4 7-5 il sudafricano Kevin Anderson, quinta testa di serie.

Si è fermato Stefano Travaglia. Partito dalle qualificazioni, ha ceduto a Nikolaz Basilashvili, testa di serie numero 19: 3-6 6-3 3-6 6-4 6-3 per il 26enne georgiano, tennista in grande ascesa nel circuito che lo scorso anno ha conquistato due titoli ad Amburgo e Pechino.

Nel torneo maschile Roger Federer e Rafa Nadal avanzano senza problemi. Senza strafare, come se volesse evitare di sprecare energie visto che il torneo è lungo e impegnativo anche per il gran caldo dell'estate australe (oggi giocava la sessione diurna anche se di sole ce n'era poco e il cielo era coperto), il 37enne svizzero terza testa di serie ha superato per 7-6 (5) 7-6 (4) 6-3 il britannico Daniel Evans, numero 189 Atp, proveniente dalle qualificazioni. Ancora più facile il compito di Nadal: il mancino spagnolo, testa di serie numero due, ha sconfitto l'australiano Matthew Ebden con il punteggio di 6-3 6-2 6-2. E’ approdato al terzo turno anche il croato Marin Cilic, sesta testa di serie e finalista dell’ultima edizione: 7-5 6-7 (7) 6-4 6-4 all’americano McKenzie McDonald, numero 79 Atp.

Nessuna sorpresa tra le donne. La tedesca Angelique Kerber, testa di serie numero 2, ha battuto per 6-2 6-3 la brasiliana Beatriz Addad Maia, numero 176 Wta, partita dalle qualificazioni. Bene la danese Caroline Wozniacki, terza testa di serie e detentrice del titolo: 6-1 6-3 alla svedese Johanna Larsson, numero 75 Wta, numero 77 Wta. Promossa al terzo turno Petra Kvitova. La ceca, ottava testa di serie e reduce da titolo conquistato a Sydney la scorsa settimana, ha battuto per 6-1 6-3 la rumena Irina-Camelia Begu, numero 70 Wta. Avanza Sloane Stephens, testa di serie numero 5 e semifinalista agli Australian Open nel 2013 quando aveva solo 19 anni. La statunitense ha sconfitto per 6-3 6-1 l’ungherese Timea Babos, numero 66 Wta.


 


© RIPRODUZIONE RISERVATA



Napoli-Atalanta, il prepartita dei tifosi
Video

Napoli-Atalanta, il prepartita dei tifosi

  • Juve Stabia in B, che festa al Menti

    Juve Stabia in B, che festa al Menti

  • Napoli-Arsenal, lo sfottò della squadra inglese scatena la bufera: il tweet su Gomorra

    Napoli-Arsenal, lo sfottò della...

  • Napoli, la delusione di Koulibaly: «Dovemo avere più rabbia per fare dei gol»

    Napoli, la delusione di Koulibaly:...

  • Napoli-Arsenal, tutta l'amarezza dei tifosi

    Napoli-Arsenal, tutta l'amarezza dei...

  • Napoli-Arsenal 0-1, il commento di Roberto Ventre

    Napoli-Arsenal 0-1, il commento di Roberto...

  • Napoli-Arsenal, la bellissima coreografia del San Paolo

    Napoli-Arsenal, la bellissima coreografia...

  • Napoli-Arsenal, l'arrivo degli azzurri allo stadio

    Napoli-Arsenal, l'arrivo degli azzurri...

Prev
Next
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

CALCIO

FORMULA1

ALTRISPORT