ACCEDI AL Il Mattino.it


oppure usa i dati del tuo account

Chanbara, il trionfo europeo
dei baby samurai dei Quartieri Spagnoli

Chanbara, il trionfo europeo
dei baby samurai dei Quartieri

Per la loro coach sono l’«orgoglio più grande». Ragazzi troppo spesso etichettati come minori “difficili”, ma che di “difficile” in realtà hanno solo la realtà in cui non hanno certo scelto di nascere e vivere. Ragazzi che hanno portato alta la bandiera italiana agli ultimi campionati europei di Chanbara, la scherma giapponese. Sono i baby campioni della palestra Ronin Club guidata da Karen Torre, che si allenano duramente ogni pomeriggio in una cappella sconsacrata in vico Lungo San Matteo ai Quartieri Spagnoli. Una realtà sportiva che rappresenta un’autentica eccellenza del territorio della seconda Municipalità. L’ultimo traguardo importante è quello raggiunto pochi giorni fa, a Velletri, dove i piccoli atleti hanno sbaragliato i numerosi concorrenti provenienti da altri Paesi.

«Io e i ragazzi siamo appena tornati dall’Europeo di Chanbara - spiega la coach - su 14 dei nostri convocati in nazionale dalla Federazione 6 hanno vinto l’oro, 5 l’argento, 1 il bronzo e 2 il titolo di Super Champion. C’erano oltre 250 atleti per 15 nazioni presenti ed è stato emozionante vedere che di questi 14 erano dell’Asd Ronin Club Napoli, di cui sono direttore tecnico». 

Questi i titoli conquistati dai campioni in erba della Ronin: 6 ori (vinti da Giovanni Cafaro, Marco Petruccio, Robertavelia Tafuto, Alessandro Donnarumma, Alessio Peluso, Cappuccio Christian); 5 argenti (Falvo Ludovica, Mattia Serrone, Francesco Serrone, Francesca Pollio, Giuseppe Manna); 1 bronzo (Vincenzo Maresca) e 2 (Giovanni Cafaro e Robertavelia Tafuto) insigniti del titolo di Super Champion cioè i primi di ogni categoria che si sfidano per il titolo. Altre quattordici medaglie da attaccare alla divisa per i piccoli sportivi che ogni giorno si allenano in quella piccola chiesa sconsacrata nascosta nei vicoli di Montecalvario.


© RIPRODUZIONE RISERVATA



Premio Gentleman, Barzagli: «Il saluto dello Stadium? Un'emozione incredibile»
Video

Premio Gentleman, Barzagli: «Il saluto dello Stadium? Un'emozione incredibile»

  • Niki Lauda, campione in pista e manager vincente

    Niki Lauda, campione in pista e manager...

  • Insigne scatenato canta “La Mano de Dios” mentre fa nuovo tatuaggio

    Insigne scatenato canta “La Mano de...

  • Napoli-Inter, i tifosi ringraziano la squadra ma sperano nel futuro

    Napoli-Inter, i tifosi ringraziano la...

  • Napoli-Inter 4-1, il commento di Roberto Ventre

    Napoli-Inter 4-1, il commento di Roberto...

  • Napoli-Inter, l'attesa dei tifosi: «Salutiamoci con una vittoria»

    Napoli-Inter, l'attesa dei tifosi:...

  • De Laurentis e l'operazione De Rossi: «È un giallo, che la Roma sia stata venduta?»

    De Laurentis e l'operazione De Rossi:...

  • Serie A, De Laurentis apre a De Rossi: «Lo prenderei anche subito al Napoli»

    Serie A, De Laurentis apre a De Rossi:...

Prev
Next

CALCIO

FORMULA1

ALTRISPORT