ACCEDI AL Il Mattino.it


oppure usa i dati del tuo account

Coppa del Mondo a Madrid,
Curatoli trascina l'Italsciabola

Italsciabola

Road to Tokyo, dalla Spagna verso il Giappone. Prima banderilla conficcata per il quartetto azzurro composto dal napoletano Luca Curatoli, il livornese Aldo Montano, il foggiano Luigi Samele e il romano Enrico Berrè. In Coppa del Mondo l’Italsciabola sbaraglia la concorrenza e guadagna punti preziosi in vista della qualificazione olimpica. In pedana parte con il piede giusto la compagine diretta dal commissario tecnico Giovanni Sirovich. «Gara bellissima, anche se abbiamo faticato contro la Gran Bretagna, rischiando di perdere. Poi da lì siamo andati come treni. Abbiamo tirato bene e vinto nettamente in finale contro la Russia. Siamo partiti un po’ tesi ma ci siamo sbloccati, dimostrando al solito di essere una grande squadra. Buona la prima. Si spera di continuare così. La strada è ancora lunga, però le premesse ci sono», spiega soddisfatto Curatoli, esponente di spicco delle Fiamme Oro.

Avvio stentato con i sudditi di Sua Maestà (45-42), poi ai quarti Francia superata 45-40, in semifinale avvincente duello con l’Ungheria (45-41), atto conclusivo con la Russia (45-31). «Qualificando la squadra, si assicurano tre atleti per la prova individuale alle Olimpiadi di Tokyo 2020», ammette Curatoli (nelle foto di Eva Pavia - Bizzi Team), che si gode la testa della classifica generale. «Primi nel ranking con 60 punti, Russia 40, Corea del Sud 36». Risuona l'inno di Mameli a Madrid. «Bella prestazione, a dimostrazione della coesione del gruppo. Contratti contro la Francia, gli azzurri non si sono fatti condizionare e hanno ottenuto un meritato primo posto», dichiara Leonardo Caserta, tecnico della Champ Napoli e fratello maggiore di Luca Curatoli.

Prossimi impegni a Mosca dal 24 al 26 maggio per la Coppa del Mondo, a Dusseldorf per gli Europei dal 17 al 22 giugno, infine a Budapest per i Mondiali dal 15 al 23 luglio. Passaporto sempre in valigia.


© RIPRODUZIONE RISERVATA



Neymar, il Psg rifiuta l'offerta del Barcellona
Video

Neymar, il Psg rifiuta l'offerta del Barcellona

  • Napoli, l'arrivo di Lozano a Villa Stuart per le visite mediche

    Napoli, l'arrivo di Lozano a Villa...

  • Juventus, Dybala e 100 milioni per Neymar

    Juventus, Dybala e 100 milioni per Neymar

  • Sarri preoccupa, ha la polmonite: in dubbio la sua presenza in panchina sabato a Parma

    Sarri preoccupa, ha la polmonite: in dubbio...

  • Balotelli si prende il Brescia: «Non ho paura di fallire»

    Balotelli si prende il Brescia: «Non...

  • Napoli Basket riparte dalla A2: «Riportiamo il club dove merita»

    Napoli Basket riparte dalla A2:...

  • Cristiano Ronaldo e lo spot per un'azienda asiatica: «Mai vista una roba così brutta»

    Cristiano Ronaldo e lo spot per...

  • Brescia, è fatta per Mario Balotelli

    Brescia, è fatta per Mario Balotelli

Prev
Next

CALCIO

FORMULA1

ALTRISPORT