ACCEDI AL Il Mattino.it


oppure usa i dati del tuo account

Marco Maddaloni «naufrago»
all'Isola dei Famosi

Marco Maddaloni

Naufrago per scelta dal 24 gennaio su Canale 5. Ritorna in tv il judoka napoletano più simpatico e telegenico di sempre, fisico statuario e sorriso smagliante. Marco Maddaloni si rimette in gioco e parteciperà in veste di concorrente all’Isola dei Famosi 2019, condotto da Alessia Marcuzzi.

Figlio d’arte, suo padre Gianni porta avanti da decenni la Star Judo Club a Scampia, Marco è il più piccolo dei tre fratelli Maddaloni: Pino oro alle Olimpiadi di Sydney 2000, Laura pluricampionessa italiana e moglie del pugile campione del mondo Clemente Russo, due volte argento ai Giochi di Pechino 2008 e Londra 2012. Dopo la vittoria nella seconda edizione di Pechino Express insieme al nuotatore Massimiliano Rosolino, altro campione a cinque cerchi, Marco Maddaloni si cimenterà nel reality show in Honduras.
 

 

«Eh si ragazzi sono felice di annunciarvi questa mia nuova avventura, sicuramente sarà una grande esperienza, sarà dura ma non per quello che pensano tutti. Stare lontano dai miei cuccioli mi stringe il cuore, soprattutto dal mio piccolo leone «Jojo», che mi cerca sempre. Dal quel 19 marzo, in cui la mia dolce metà Romina mi disse che aspettavamo un bambino, le mie decisioni sono state prese per cercare di dare un futuro solido alla mia famiglia ed io spero che questa nuova esperienza, prettamente lavorativa, possa contribuire a questo! Giovanni, Giselle papà vi ama e tornerà vincitore», si legge sul profilo Instagram del bicampione d’Europa e tre volte oro in Coppa del Mondo. Un altro sportivo catalizzerà su di sé certamente l’attenzione mediatica. Lo scorso anno toccò al pallanuotista italo-cubano, oro ai Mondiali di Shanghai nel 2011, Amaurys Perez, all’unanimità riconosciuto vincitore morale dell’edizione 2018. Nel 2015 fu la volta di Patrizio Oliva, oro olimpico a Mosca’80.

«Per me l’isola potrà rappresentare un conoscermi meglio, forse un combattere i miei incubi del passato. Credo che, per andare avanti, bisogna avere un ottimo collettivo e muoversi assieme», dichiara Marco Maddaloni, intervistato prima della partenza (su isola.mediaset.it). «L’isola è un gioco ad eliminazione. Alla fine ne resterà uno soltanto. Se vogliamo sopravvivere, dobbiamo fare un buon gioco di squadra, altrimenti facimme a’famm». Nel cast Viktorija e Virginia Mihajlovic, figlie di Sinisa, ex difensore della Lazio, Paolo Brosio, Jo Squillo, Marina La Rosa, il calciatore Rachid Ghezzal, ex di Siena e Parma, ed altri ancora. Scampia, e non solo, tiferà per Marco Maddaloni.


© RIPRODUZIONE RISERVATA



Napoli-Atalanta, il prepartita dei tifosi
Video

Napoli-Atalanta, il prepartita dei tifosi

  • Juve Stabia in B, che festa al Menti

    Juve Stabia in B, che festa al Menti

  • Napoli-Arsenal, lo sfottò della squadra inglese scatena la bufera: il tweet su Gomorra

    Napoli-Arsenal, lo sfottò della...

  • Napoli, la delusione di Koulibaly: «Dovemo avere più rabbia per fare dei gol»

    Napoli, la delusione di Koulibaly:...

  • Napoli-Arsenal, tutta l'amarezza dei tifosi

    Napoli-Arsenal, tutta l'amarezza dei...

  • Napoli-Arsenal 0-1, il commento di Roberto Ventre

    Napoli-Arsenal 0-1, il commento di Roberto...

  • Napoli-Arsenal, la bellissima coreografia del San Paolo

    Napoli-Arsenal, la bellissima coreografia...

  • Napoli-Arsenal, l'arrivo degli azzurri allo stadio

    Napoli-Arsenal, l'arrivo degli azzurri...

Prev
Next

CALCIO

FORMULA1

ALTRISPORT