ACCEDI AL Il Mattino.it


oppure usa i dati del tuo account

La Canottieri Napoli dilaga
contro la Lazio: 14-9 al PalaCasoria

Mario Del Basso

Rifiata e sorride. La Canottieri Napoli batte la Lazio 14-9 e sorpassa i biancocelesti in griglia, staccati di due lunghezze. «Bella vittoria. Abbiamo confermato il grande gioco di squadra proposto a Trieste sabato scorso. Non era facile contro gli aquilotti. Dal vantaggio di 5-1 siamo stati agganciati (5-5) ma abbiamo saputo reagire. Dobbiamo continuare a lavorare, evitando cali di concentrazione, che mettono a rischio le nostre prestazioni», le considerazioni del capitano giallorosso Umberto Esposito. «Molto soddisfatti per il risultato, che dà continuità alla precedente vittoria. Ottimo Del Basso nella doppia fase realizzativa e difensiva», spiega il centroboa di Ponticelli Biagio Borrelli, autore di una doppietta, elogiando la prestazione convincente dell’attaccante classe’98. «Era un appuntamento da non mancare, una partita in casa con una diretta concorrente. Ci aspettavamo una gara difficile e lo è stata per tre periodi. Poi fortunatamente siamo venuti fuori alla distanza e abbiamo fatto nostri i tre punti. Siamo stati molto bravi in marcatura sulle loro bocche di fuoco, come richiesto da Paolo Zizza», l’analisi del decimo turno di A1 da parte di Del Basso (nella foto di Manuel Schembri), artefice di una pesante tripletta. Ininfluente il rigore parato da Correggia a Campopiano. Scatenati i serbi Milos Tanaskovic (poker) e Djorde Tanaskovic (tre gol). L’asse Napoli-Belgrado funziona a dovere.

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA



Ferlaino, 50 anni di Napoli: «Così sfidai i grandi club»
Video

Ferlaino, 50 anni di Napoli: «Così sfidai i grandi club»

  • Koulibaly, finisce la discussione sul ricorso

    Koulibaly, finisce la discussione sul ricorso

  • Napoli, Koulibaly in corte Figc per il ricorso

    Napoli, Koulibaly in corte Figc per il...

  • L'allenamento di Balotelli

    L'allenamento di Balotelli

  • Cinquant'anni fa Ferlaino, il ricordo dei napoletani

    Cinquant'anni fa Ferlaino, il ricordo...

  • Bellezza e sport: la Napoli City Half Marathon

    Bellezza e sport: la Napoli City Half...

  • Il No Excuses tour del campione di esports senza braccia e gambe

    Il No Excuses tour del campione di esports...

  • Napoli, Ancelotti all'Università Vanvitelli

    Napoli, Ancelotti all'Università...

Prev
Next

CALCIO

FORMULA1

ALTRISPORT