ACCEDI AL Il Mattino.it


oppure usa i dati del tuo account

Miracolo di Federico Lapenna: la Canottieri si salva a Bogliasco (9-9)

Federico Lapenna
(foto di Manuel Schembri)

Federico Lapenna «l’uomo della Provvidenza» per la Canottieri Napoli. Compie un vero miracolo il centroboa giallorosso, romano e romanista (ci tiene a ricordarlo e a ribadirlo ogni volta), alla piscina Vassallo. Tre secondi alla sirena finale e Bogliasco avanti di un gol (9-8). I ragazzi del Molosiglio gestiscono il cronometro, guadagnano superiorità numerica e il numero 9 scavalca il portiere Prian, acciuffando un pareggio ormai insperato. In precedenza, sempre a 3” dall’ultimo riposo, Mario Del Basso trasforma il decisivo rigore dell’8-7, tenendo vive le speranze canottierine. Die hard. Firma l’8-8 Massimo Di Martire. Sconfitta evitata e arpionato un punto utile alla classifica. Savona – Ortigia finisce (9-9) allo stesso modo: liguri e napoletani restano appaiati al quinto posto a quota 32. «Gara con tanti errori soprattutto nei primi due tempi, dove abbiamo avuto tante semplici occasioni non concretizzate. Potevamo creare un break a nostro favore. I bogliaschini si sono portati sul +3 ma siamo stati bravi a rientrare in partita, credendoci fino alla fine» spiega il tecnico Paolo Zizza. «Partenza contratta in un campo difficile. Volevamo vincere ma ci accontentiamo: abbiamo strappato un punto importante» rilancia il portiere Gabriele Vassallo. Ricucito il passivo di tre reti. Subisce le marcature di Brambilla, Fracas e Puccio ma la Canottieri non va al tappeto, ritrova le forze e chiude imbattuta. «Match giocato male ma è arrivato un punto fondamentale. Sabato prossimo contro i biancorossi c'è in palio il quarto posto» avverte Lapenna (nella foto di Manuel Schembri), classe 1988, eroe di giornata con la sua doppietta. Alla Scandone il 24 marzo di scena Canottieri – Savona il 19° turno della serie A1. In acqua alle 14.30, prima di Posillipo – Bogliasco. Napoli sfida doppiamente la Liguria. 


© RIPRODUZIONE RISERVATA



Italdonne, storico secondo posto nel Sei Nazioni
Video

Italdonne, storico secondo posto nel Sei Nazioni

  • Nazionale, Mancini: «Ora le gare contano, cerchiamo risultati importanti»

    Nazionale, Mancini: «Ora le gare...

  • Milan-Inter, le scuse di Biglia: «Con Kessie ci siamo chiariti»

    Milan-Inter, le scuse di Biglia: «Con...

  • Gattuso: «Kessie-Biglia? Non siamo all’asilo, se avessi visto mi sarei buttato nella mischia»

    Gattuso: «Kessie-Biglia? Non siamo...

  • Napoli-Udinese, la voce dei tifosi

    Napoli-Udinese, la voce dei tifosi

  • Universiadi Sandro Cuomo si cimenta con il chanbara

    Universiadi Sandro Cuomo si cimenta con il...

  • Salisburgo-Napoli, i commenti dei comici di Made in Sud

    Salisburgo-Napoli, i commenti dei comici di...

  • Salisburgo-Napoli 3-1, il commento dell'inviato Ventre

    Salisburgo-Napoli 3-1, il commento...

Prev
Next

CALCIO

FORMULA1

ALTRISPORT