ACCEDI AL Il Mattino.it


oppure usa i dati del tuo account

Pallanuoto, lo Sporting Club
Flegreo supera di misura la Roma
Vis Nova 6 - 5

Pallanuoto, lo Sporting Club Flegreo supera di misura la Roma Vis Nova 6 - 5

Si chiude con altri tre punti la settimana della Sporting Club Flegreo che nella vasca casalinga di Monterusciello supera, nella quinta giornata di campionato di seria A2 di pallanuoto femminile, la Roma Vis Nova  per 6-5. Partita intensa e bellissima.
 

 

Il Flegreo lotta, soffre e poi vince. Lo fa contro una Roma Vis Nova ostica, giunta a Monterusciello determinata ad attaccare le puteolane con un pressing asfissiante che per alcuni tratti del match inibisce l’attacco puteolano. Sugli scudi Morvillo: brava in difesa, fredda dalla distanza a mettere a referto tre dei sei gol dell’incontro e decisiva nel finale ad intercettare la palla che nega l’ultimo tiro alle capitoline. Partono forte le ragazze della Vis Nova che prima passano in vantaggio con il rigore di Angiulli, poi chiudono il primo parziale sul 2 a 1 grazie al gol di Boldrini in superiorità che risponde al momentaneo pareggio di capitan Fabiana Anastasio. In acqua si lotta, la gara è spigolosa ed il gioco spesso interrotto dai numerosi contatti. Ci pensa ancora Morvillo a ristabilire la parità consentendo alle compagne di iniziare la ripresa sul risultato di parità. Nel terzo quarto lo strappo decisivo che porta le puteolane sul + 3: apre il mini-break Vitiello, poi Morvillo e Anastasio. Quando la partita sembra ormai girare in favore del Flegreo, un gol di Muccio rimette in carreggiata la Vis Nova che ad inizio dell’ultima frazione si porta di nuovo sul meno uno, ancora grazie al gol di Muccio. La partita la decide il gol messo a segno da Anastasio in superiorità al 4’14’’ che spezza il ritmo alle romane che prontamente reagiscono con il gol di Risivi che riporta la Vis Nova di nuovo sul meno uno con ancora 3’56” da giocare. Nel finale il Flegreo riesce a limitare l’attacco della Vis Nova e controllare il risicato vantaggio conquistando tre importantissimi punti sia per la classifica che per il morale di una squadra che domenica affronterà l’Acquachiara a Scampia nel derby partenopeo. È stato un macth in bilico fine alla fine. Lo Sporting Club Flegreo dopo la quinta giornata è al comando della classifica con 13 punti insieme al Vela Nuoto Ancona e il Cosenza Pallanuoto. Il calendario della quinta giornata ha registrato il rinvio, a data da destinarsi, del match siciliano tra le compagine Brizz Nuoto Catania e Waterpolo Messina per la scomparsa del presidente del Catania Massimiliano Zileri.
 
Tabellino:
Sporting Club Flegreo 6 – 5 Roma Vis Nova (1-2, 1-0, 3-1, 1-2)
 
Sporting Club Flegreo: Uccella, Martucci, Carmicino, Parisi, Maione, Esposito, Vitiello 1, Morvillo 3, Anastasio 2, Altieri, Dirupo, Micillo, Sgrò
Roma Vis Nova: Morabito, Contu , Gilardi, Perazzetti, Magi, Lollobattista, Fortugno, Lomonte, Risivi 1, Muccio 2, Boldrini 1, Angiulli 1, Pecchioli


© RIPRODUZIONE RISERVATA



Napoli-Arsenal, l'arrivo degli azzurri allo stadio
Video

Napoli-Arsenal, l'arrivo degli azzurri allo stadio

  • Conte: «Vado dove c'è un progetto. A giugno la mia nuova squadra»

    Conte: «Vado dove c'è un...

  • Napoli-Arsenal, la lunga attesa dei tifosi

    Napoli-Arsenal, la lunga attesa dei tifosi

  • Giovedì santo: Napoli-Arsenal o zuppa di cozze?

    Giovedì santo: Napoli-Arsenal o zuppa...

  • Napoli-Arsenal, la vigilia dell'inviato Roberto Ventre

    Napoli-Arsenal, la vigilia dell'inviato...

  • Oliva lancia le Universiadi ad Avellino

    Oliva lancia le Universiadi ad Avellino

  • Rosolino 80 voglia di Universiadi

    Rosolino 80 voglia di Universiadi

  • Strage di Hillsborough: 30 anni fa la morte di 96 tifosi del Liverpool

    Strage di Hillsborough: 30 anni fa la morte...

Prev
Next

CALCIO

FORMULA1

ALTRISPORT